A- A+
Economia

La scure del rating si abbatte su Amsterdam. Standard & Poor's ha infatti tagliato la tripla A dell'Olanda, portando il rating sovrano ad 'AA+'. L'outlook e' stabile.

Ora in Europa restano solo Germania, Lussemburgo e Finlandia con la tripla A. La decisione del taglio del rating e' legata alla peggiorate prospettive di crescita. Moody's e Fitch hanno conservato la tripla A dell'Olanda. "Il Pil pro-capite - si legge nella nota di S&P - resta piu' debole di quello degli altri paesi a un simile livello di sviluppo economico".

Buone notizie invece per Madrid. L'agenzia internazionale ha infatti promosso la Spagna, rivedendo l'outlook del rating da 'negativo' a 'stabile' e confermando le valutazioni 'BBB-' a lungo termine e 'A-3' a breve. Secondo S&B Madrid ha lavorato bene in questi due anni e la sua immagine esterna sta migliorando, mentre sta gradualmente riprendendo la crescita economica. "In aggiunta - nota S&P - altri parametri del credito si stanno stabilizzando, a quanto ci risulta, grazie alle riforme strutturali e di bilancio e alle politiche di aiuto dell'Eurozona".

Tags:
ratingspagnaolandastandard & poor's
i più visti
in evidenza
Aria fredda polare sull'Italia Fine maggio da... brividi

Meteo previsioni

Aria fredda polare sull'Italia
Fine maggio da... brividi


casa, immobiliare
motori
BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare

BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.