A- A+
Economia

 

rcs

La Procura di Milano ha aperto un'inchiesta con ipotesi di reato di appropriazione indebita sulle vicende societarie di Rcs. In particolare, l'inchiesta, coordinata dal procuratore aggiunto Francesco Greco e dal pm Adriano Scudieri, riguarda gli ammanchi nella controllata Rcs.

Nei mesi scorsi, erano state presentate in Procura due esposti-denunce da parte dell'ordine dei giornalisti di Roma e della stessa Rcs.

L'inchiesta è coordinata dal procuratore aggiunto Francesco Greco e dal pm Adriano Scudieri.A quanto si è appreso, nell'inchiesta figurano già alcuni indagati. L'attenzione degli inquirenti si e' concentrata in particolare sulle transazioni sospette nell'ambito della controllata Rcs Sport.

Movimenti ritenuti poco chiari tra Rcs Sport e alcune società ad essa collegate. Questa mattina, tre esponenti del Cdr del 'Corriere della sera' sono stati ricevuto per un colloquio nell'ufficio del procuratore aggiunto Francesco Greco. Le indagini sono affidate alla guardia di finanza.

Tags:
rcs
i più visti
in evidenza
Arriva l'aria polare dalla Svezia Fine maggio brividi. Previsioni

Meteo

Arriva l'aria polare dalla Svezia
Fine maggio brividi. Previsioni


casa, immobiliare
motori
Al via gli ordini della nuova Jeep Grand Cherokee 4Xe hybrid

Al via gli ordini della nuova Jeep Grand Cherokee 4Xe hybrid

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.