A- A+
Economia
Reddito cittadinanza, Caf: superate 500.000 domande, 6,8% da Millennials
Foto: LaPresse

Sono oltre 500.000 gli italiani che si sono rivolti agli sportelli dei Caf per ottenere il reddito di cittadinanza a due settimane esatte dalla entrata in vigore della misura. Il dato e' stato comunicato dalla Consulta Nazionale dei Caf che ha elaborato i numeri raccolti in 10 citta' campione, distribuite tra nord, centro e sud Italia, su 7.964 domande presentate fino al 20 marzo. Le citta' sono: Torino, Milano, Venezia, Livorno, Grosseto, Roma, Napoli, Cosenza, Bari e Palermo. L'analisi dei dati segnala che maschi e femmine, a livello nazionale, si equivalgono (50,6% uomini e 49,4% donne), mentre a livello di suddivisione per aree del Paese assistiamo a uno sbilanciamento notevole al centro (42,8 %uomini contro il 57,2% donne). Un simile sbilanciamento, ma in questo caso verso il sud, e' stato verificato anche per i richiedenti under 30, i Millennials: sono il 6,8% in media solo perche' trascinati da una percentuale al Sud del 10,3%, mentre al nord sono il 4,7% e al centro il 3,2%. Fondamentalmente 8 domande su 10 vengono depositate dalle famiglie. Ma anche qui un dato deve far riflettere per la sua evidente diversita': mentre al Nord e al Centro il reddito e' chiesto da persone singole rispettivamente per il 21% e il 23%, al Sud il numero si abbassa fino al 12,4%.

"Questa simulazione e' significativa per comprendere l'interesse reale suscitato nel paese dal Reddito di Cittadinanza - affermano Massimo Bagnoli e Mauro Soldini, Coordinatori della Consulta Nazionale dei Caf -. Abbiamo ritenuto importante produrre un'analisi qualitativa per cercare di approfondire le tendenze in atto. Abbiamo messo a confronto in un panel 10 citta', diverse tra loro per ricchezza pro capite e per dimensioni, utilizzando i dati registrati da Caf importanti per rappresentativita' e per significative performance: crediamo cosi' di poter presentare spunti utili al legislatore e all'informazione. I tempi della conversione in legge del decreto sul Rdc sono prossimi e il contributo di chi ha operato, come noi, in prima linea per la sua applicazione potra' risultare di un qualche interesse".

Reddito: Caf, da stranieri 9,5% domande, al Nord salgono a 15,4%

Le domande di reddito di cittadinanza presentate dai cittadini stranieri rispetto a quelle dei cittadini italiani, ammontano al 9,5%: lo rivela un'indagine della Consulta nazionale dei Caf, secondo cui la percentuale degli stranieri richiedenti il reddito ha un picco al Nord con il 15,4%, scende al Centro al 9,3%, per crollare al Sud al 3,4%".

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    reddito cittadinanzacafmillennials
    i più visti
    in evidenza
    Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

    Corporate - Il giornale delle imprese

    Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività


    casa, immobiliare
    motori
    Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana

    Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.