A- A+
Economia
Renault, Macron fa fuori Bollorè per rilanciare l'alleanza con Nissan

Un nuovo sequel del caso di Carlos Ghosn in casa Renault. Come anticipato in questi giorni il consiglio di amministrazione della casa automobilistica francese ha rimosso dalle sue funzioni il suo delfino e attuale ceo Thierry Bollorè. L'attuale direttore finanziario della Renault, Clotilde Delbos, è stata nominata per ricoprire l'incarico ad interim.

Confermate le ultime indiscrezioni: il consiglio di amministrazione della casa automobilistica francese ha rimosso dalle sue funzioni il delfino di Ghosn. Secondo quanto riportato dalla stampa francese negli ultimi giorni, infatti, la poltrona di Bollorè traballava e il presidente Jean Dominique Senard avrebbe potuto presentare la richiesta di successione nella prossima riunione del Cda in programma per oggi. Cosa che si è verificata.

La decisione rientrerebbe nell’ambito dei nuovi sforzi che il gruppo della Losanga e Nissan stanno facendo per rafforzare la loro alleanza. Visto che i giapponesi non avrebbero una grande fiducia in Bolloré questa mossa andrebbe nella direzione di rafforzare l’intesa. Il cambio sarebbe stato voluto direttamente dal governo francese, che detiene il 15% di Renault  e controlla due poltrone nel consiglio d'amministrazione della società. Bolloré, ha ricordato La Tribune, ha sostenuto il fallito progetto di fusione con Fca  a maggio di quest'anno.

"La brutalità e il carattere totalmente inaspettato di ciò che sta accadendo sono stupefacenti. Questo colpo di forza è molto preoccupante", ha commentato Thierry Bolloré a Les Echos. Il top manager aveva preso il timone di Renault  poco dopo l'arresto di Carlos Ghosn a novembre dello scorso anno con l'accusa di cattiva condotta finanziaria.

 

Commenti
    Tags:
    renaultnissathierry bollorèauto
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Liti e urla in casa. La Elia si isola "Voglio solo sopravvivere..."

    Grande Fratello Vip bufera-news

    Liti e urla in casa. La Elia si isola
    "Voglio solo sopravvivere..."


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Milano Monza Motor Show e Salone del Mobile, in contemporanea il 18-21 giugno

    Milano Monza Motor Show e Salone del Mobile, in contemporanea il 18-21 giugno

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.