A- A+
Economia


 

obama petrolio
 

L'indipendenza energetica degli Stati Uniti sarà una realtà nel 2020. Ne è convinto, secondo quanto riporta il sito e-Gazzette.itRex Tillerson, amministratore delegato di Exxon Mobil, la maggiore società petrolifera quotata al mondo.

“Penso sia realistico che gli Stati Uniti siano autosufficienti da un punto di vista energetico entro la fine di questo decennio. L'America è già il maggiore produttore mondiale di gas e l'anno scorso la produzione petrolifera ha superato livelli che non si vedevano dagli anni Ottanta”, ha detto Tillerson all'emittente televisiva Cnbc.

Secondo l'Agenzia internazionale dell'energia, gli Stati Uniti supereranno l'Arabia Saudita nel 2016, diventando il primo produttore mondiale di petrolio. Per quanto riguarda lo shale oil, il petrolio estratto tramite fratturazione idraulica che dà accesso a giacimenti prima irraggiungibili, Tillerson ritiene che le riserve cinesi siano anche più abbondanti di quelle americane, ma la composizione geologica del sottosuolo rende più difficile l'accesso ai giacimenti. “Stando a tutte le rilevazioni geologiche che ho visto, le riserve cinesi sono più grandi, ma ci sono numerose caratteristiche del sottosuolo che rendono particolarmente difficile raggiungerle”.

Tags:
shale gasusa

i più visti

casa, immobiliare
motori
Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio

Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.