A- A+
Economia
Snam e Terna: al via collaborazione per attività di ricerca e innovazione

L’intesa è stata siglata oggi a Roma dagli amministratori delegati di Snam Marco Alverà e di Terna Luigi Ferraris, a valle del workshop organizzato dalle due società sugli scenari energetici. 

Le aree di attività oggetto dell’accordo, da sviluppare nel rispetto del quadro normativo e regolatorio rilevante, riguardano in dettaglio, fra l’altro:

  • lo sviluppo di scenari energetici condivisi nazionali ed europei per l’elaborazione dei rispettivi piani decennali di investimento;
  • la valorizzazione delle convergenze tra sistema gas e sistema elettrico nell’ambito del progetto di Snam di conversione dei propri impianti di compressione e stoccaggio in “dual energy” gas-elettrico, con significativi benefici in termini di accresciuta flessibilità dei servizi resi nonché di riduzione di impatto ambientale
  • le iniziative di ricerca e sviluppo con particolare riferimento all’utilizzo delle fonti rinnovabili programmabili per la generazione elettrica nonché alle nuove tecnologie di sector coupling, mirate a un sempre migliore utilizzo delle risorse
  • la sperimentazione e lo sviluppo di soluzioni tecnologiche innovative per l’analisi e il monitoraggio delle infrastrutture, l’analisi idrogeologica dei territori, il monitoraggio dei cantieri, l’ottimizzazione congiunta delle reti elettriche e gas.

“Il sistema elettrico sta vivendo un momento di cambiamento determinante caratterizzato da una transizione energetica che coinvolge tutto il settore e per la quale ognuno è chiamato a fare la sua parte – dichiara Luigi Ferraris, Amministratore Delegato di Terna -  L’accordo firmato oggi va in questa direzione e la collaborazione tra Terna e Snam per definire e realizzare iniziative comuni, rafforza ulteriormente l’impegno di Terna quale protagonista e fattore abilitante della transizione in atto.”

“L’obiettivo di questo accordo – commenta Marco Alverà, amministratore delegato di Snam – è mettere a fattor comune le esperienze e le competenze di due aziende di eccellenza come Snam e Terna in un contesto di crescenti convergenze tra elettrico e gas, a beneficio del sistema energetico italiano. Questa iniziativa è una ulteriore tappa del cambiamento di Snam verso l’azienda energetica del futuro: con il nuovo progetto Snamtec e i nuovi investimenti previsti in innovazione e sostenibilità - dal biometano all’efficienza energetica, dalla mobilità sostenibile agli impianti ‘dual energy’ - vogliamo essere sempre più protagonisti della transizione energetica”.

L’intesa sarà eventualmente oggetto di successivi accordi vincolanti che le parti definiranno nel rispetto dei profili regolatori applicabili, ivi inclusi quelli in materia di operazioni tra parti correlate.

Commenti
    Tags:
    snamternasnam e terna ricerca e innovazionesnam alveràterna ferraris
    Loading...
    i più visti

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Moto Guzzi, un 2021 ricco di novità per festeggiare il centenario

    Moto Guzzi, un 2021 ricco di novità per festeggiare il centenario

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.