A- A+
Economia

A chi conviene la manovra del governo Letta? Le misure per il rilancio, a conti fatti, sono esigue: il sostegno al cuneo fiscale porterà in busta paga una manciata di euro. I bonus per la ristrutturazione edilizia son un aiuto per il settore. Arriva la Trise: i proprietari di prima casa spenderanno meno della somma di Imu e Tares, ma per sulle seconde case sfitte sarà una stangata. E poi ci sono le pensioni oltre i 3 mila euro (lordi) congelate e una selva di tasse nascoste: taglio sui crediti d'imposta, imposte di bolli, il rischio di nuove accise.

Ma tra risparmi e nuovi esborsi, chi ci guadagna? Secondi le simulazioni su 6 tipologie di redditi effettuate dall’Osservatorio Nazionale della Federconsumatori, il taglio del cuneo fiscale porta in tasca un centinaio di euro l'anno. I tributi, invece, vanno dai 182 euro l'anno per un lavoratore dipendente in affitto a 900 euro (per un pensionato con la casa di proprietà). CLICCA PER SCOPRIRE LE TASSE NASCOSTE DELLA MANOVRA

Tags:
tasselegge di stabilitàtrisegoverno letta
i più visti
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane


casa, immobiliare
motori
Stellantis, successo confermato al Company Car Drive 2022

Stellantis, successo confermato al Company Car Drive 2022

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.