A- A+
Economia
Telecom, slitta a settembre la cessione dell'Argentina

Slitta al primo settembre il closing della vendita di Telecom Argentina a Fintech, ma restano uguali le condizioni del contratto. Scadeva infatti oggi il termine del contratto per la cessione della partecipazione nella controllata di Buenos Aires

Ad annunciare lo slittamento di una quindicina di giorni  è la stessa società italiana che in una nota spiega: "Telecom Italia e Fintech hanno convenuto, nella serata di ieri, di prorogare al 1° settembre 2014, restandone immutati termini e condizioni, la validita' del contratto di compravendita sottoscritto il 13 novembre 2013, relativo alla cessione dell'intera partecipazione di controllo detenuta, direttamente e indirettamente, da Telecom Italia in Telecom Argentina".

Secondo indiscrezioni raccolte dal Sole 24Ore, sarebbero due i fattori che avrebbero condizionato la decisione di rinviare il closing. In primo luogo non sarebbe ancora arrivato l'ok dell'Authority delle tlc argentine a cui è condizionata la compravendita. In secondo luogo, peserebbe anche il default tecnico di Buenos Aires.

Ieri, dalla relazione semestrale di Telecom Italia, era emerso che il default dell'Argentina, secondo la societa', non dovrebbe avere impatto sulla prevista cessione della controllata Telecom Argentina. "Occorre ricordare - e' scritto nella relazione - che il prezzo per la cessione del Gruppo Sofora-Telecom Argentina e' stato definito in dollari americani, di conseguenza in tale transazione il Gruppo Telecom Italia non e' soggetto al rischio sull'andamento del tasso di cambio del Pesos Argentino".

Tags:
telecomtelecom argentinafintech
i più visti
in evidenza
Fedez e J-Ax, pace fatta "Un regalo per Milano e..."

La riconciliazione

Fedez e J-Ax, pace fatta
"Un regalo per Milano e..."


casa, immobiliare
motori
Mercedes-AMG è la musa ispiratrice del progetto di arte digitale NFT

Mercedes-AMG è la musa ispiratrice del progetto di arte digitale NFT

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.