A- A+
Economia
Telecom punta a Metroweb. Bassanini frena: "Faremo una gara"

Telecom Italia fornira' indicazioni in merito alla vicenda Metroweb con il comunicato che sara' emanato venerdi' al termine della riunione del consiglio di amministrazione. Così la società dopo che secondo indiscrezioni, Telecom avrebbe gia' formalizzato il proprio interesse per la quota pari al 54% di Metroweb detenuta da F2i. E' quanto si apprende da fonti della societa'.

"Per la cessione della partecipazione di F2i in Metroweb ci sarà una gara", ha intanto frenato il presidente della Cassa Derpositi e Prestiti (Cdp), Franco Bassanini. "Cdp è un investitore di lungo periodo e quindi non ha interesse a vendere la sua quota", ha detto a margine di un convegno a Roma. "F2i ha un'altra impostazione, è un fondo, non ha una visione di lungo periodo e quindi ragionevolmente può essere interessato a vendere la propria quota", ha aggiunto. "Non ci si faccia delle illusioni, ci sarà una competizione, una gara, si dovranno presentare delle offerte", ha aggiunto. "Ma non é che si può contestare il possibile esito dicendo che si crea un problema di monopolio".

Tags:
telecommetrowebbassanini
i più visti
in evidenza
"Professione Manager". Perrino ospita Scaroni e Fiorani

Affari al Festival dell'Economia

"Professione Manager". Perrino ospita Scaroni e Fiorani


casa, immobiliare
motori
Nissan Ariya protagonista nella conquista dei due Poli

Nissan Ariya protagonista nella conquista dei due Poli

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.