A- A+
Economia
Telefonica, maxi-offerta a Vivendi per Gvt. Sul piatto anche l'8,3% di Telecom

Il gruppo spagnolo di telecomunicazioni Telefonica ha presentato un'offerta al gruppo francese Vivendi per acquistare la filiale brasiliana Global Village Telecom (GVT) con un'operazione valutata in 6,7 miliardi di euro.

Secondo quanto ha comunicato Telefonica alla Comissione nazionale del mercato dei valori, la Consob spagnola, il tempo dato a Vivendi per accettare l'offerta termina il prossimo 3 settembre. L'offerta consiste in 11,96 miliardi di reali brasiliani (5,3 miliardi di dollari) in contanti piu' azioni di nuova emissione del valore del 12% del capitale sociale della nuova Telefonica Brasil.

Secondo Telefonica, l'integrazione dara' luogo al maggiore operatore di tlc del mercato brasiliano, il piu' grande del Sudamerica. L'offerta prevede anche che se Vivendi fosse interessata all'acquisizione di una partecipazione stabile in Telecom Italia, Telefonica potrebbe venderle fino a 1,110 miliardi di azioni ordinarie di Telecom Italia, che rappresentano una partecipazione dell'8,3% del capitale. Il passaggio delle azioni di Telecom Italia avverrebbe in ogni caso alla chiusura dell'operazione in Brasile.

Tags:
telefonicavivendigvttelecom
i più visti
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane


casa, immobiliare
motori
Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati

Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.