A- A+
Economia
Diego della Valle (5)

Utile netto, ricavi e dividendo in crescita nel 2012 per Tod's. Il gruppo - si legge in una nota - ha chiuso l'anno con un risultato netto positivo per 145,5 milioni di euro, in aumento del 7,8% rispetto al 2011; i ricavi d'esercizio sono saliti del 7,8% a 963,1 milioni di euro e il margine operativo lordo del 7,6% a 250,2 milioni. Il consiglio di amministrazione proporra' all'assemblea la distribuzione di un dividendo di 2,70 euro per azione, in crescita dell'8% rispetto alla remunerazione dell'anno precedente.
 

DELLA VALLE, RISULTATI OTTIMI, FIDUCIA SU CRESCITA IN 2013 - "I dati dell'esercizio 2012 hanno confermato gli ottimi risultati dello scorso anno, anche in un contesto di mercato domestico non facile": cosi' Diego Della Valle, presidente e amministratore delegato di Tod's, commenta i risultati del gruppo. "Osservando il buon avvio della stagione estiva nei negozi - aggiunge - sono fiducioso che potremo continuare con il nostro trend di crescita anche in questo esercizio, grazie al forte successo dei nostri prodotti a livello internazionale". L'incremento del dividendo che sara' distribuito ai soci, dai 2,5 euro del 2011 a 2,7 euro per azione, e' consentito dalla "sana e solida struttura patrimoniale-finanziaria del gruppo", cui resteranno "tutte le risorse necessarie per continuare il suo sviluppo". 

Tags:
tod'scontidella valle

in evidenza
Diletta Leotta va in gol, da San Siro a Sanremo. Le foto

Sfilata da sogno e... da ridere

Diletta Leotta va in gol, da San Siro a Sanremo. Le foto


motori
BMW accelera nella mobilità elettrica

BMW accelera nella mobilità elettrica

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.