A- A+
Economia
Toyota, alleanza con Suzuki, Isuzu, Hino e Daihatsu per l'auto elettrica

Un polo giapponese per le auto elettriche. L’annuncio è importante: perché Toyota, Suzuki, Isuzu, Hino e Daihatsu, ovvero una fetta consistente dell’automotive nipponico, hanno deciso di stringere un accordo per una joint venture che avrà principalmente (ma non solo) carattere commerciale. La Toyota sarà leader di questa nuova alleanza con una quota del 60%, mentre gli altri quattro partecipanti avranno ciascuno il 10%.

Come detto, motivo principale dell’accordo è potenziare i canali di vendita e la rete. Ma non solo: l’intento è quello di sviluppare i cosiddetti “mini-veicoli” elettrici, segmento molto popolare in Giappone dove la necessità di grandi percorrenze viene soppiantata dall’esigenza di muoversi agevolmente all’interno delle gigantesche metropoli, Tokyo in primis.

In una nota congiunta si legge che “i mini-veicoli possono svolgere un ruolo importante nella realizzazione di una società carbon neutral e nella diffusione delle nuove tecnologie automobilistiche. Ma in questa epoca di profonde trasformazioni ci sono molte sfide che i produttori di mini-veicoli non possono affrontare da soli”.

La joint venture, la Commercial Japan Partnership, come si legge sul Sole 24 Ore consentirà di incrementare lo sviluppo di mini-veicoli elettrici, le key cars un segmento automobilistico molto popolare in Giappone, che rappresenta quasi il 40% dei veicoli in circolazione nel paese, utilizzati in città soprattutto per le consegne. Sono una versione orientale delle micro car ed hanno motori da 660 centimetri cubici o 47 Kw nella versione elettrica.

Da questa alleanza emerge con chiarezza come la transizione verso gli e-vehicle, ovvero il nuovo standard che, entro il 2050, avrà definitivamente soppiantato i motori a scoppio, è meno semplice del previsto e che per portare avanti una trasformazione efficace e rapida servirà per forza unire le forze. Nessuno è più in grado di portare avanti una produzione industriale su larga scala, riconvertire la supply chain e sviluppare nuove competenze senza appoggiarsi su un sistema di partnership. E gli esempi sono molteplici.

(Segue...)

Commenti
    Tags:
    toyota
    i più visti
    in evidenza
    House of Gucci, guarda il trailer Jared Leto irriconoscibile. FOTO

    Lady Gaga guida un cast stellare

    House of Gucci, guarda il trailer
    Jared Leto irriconoscibile. FOTO


    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes-Benz protagonista al Salone del Camper di Düsseldorf 2021

    Mercedes-Benz protagonista al Salone del Camper di Düsseldorf 2021

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.