A- A+
Economia
Unicredit-Mps, sindacati in allarme. "Acquisizione parziale? Posti a rischio"

 

"L'ipotesi di acquisizione solo parziale di Mps e non della banca nella sua interezza, tra l'altro al netto dei rischi di contenziosi straordinari e dei crediti deteriorati, non risponde all'esigenza di massima salvaguardia dei livelli occupazionali e di riconoscimento delle professionalità dei 21mila dipendenti". Così in una nota unitaria i sindacati di categoria, Fabi, First Cisl, Filca , Uilca e Unisin al termine dell'incontro con l'Ad di Banca Mps chiesto dopo il comunicato di Unicredit, con cui il Cda dell'istituto annunciava l'avvio di una interlocuzione in esclusiva con il Mef per una potenziale operazione di aggregazione di un ''perimetro selezionato'' di attività commerciali di Mps.

Mps: Salvini, serve piu' tempo.No blitz o regali a Unicredit - "Sulla vicenda Mps dobbiamo contrattare piu' tempo con l'Europa, altrimenti facciamo un regalo a Unicredit. Se il governo pensa di fare il blitz con Unicredit su Monte paschi noi ci faremo sentire". Cosi' il segretario leghista Matteo Salvini. "Bisogna andarci molto cauti perche' ci sonon in ballo 22mila posti di lavoro, 1400 sportelli: e' la banca piu' antica del mondpo. E quindi, non non si fanno regali", ha aggiunto Salvini.

Unicredit-Mps: Moody's, nessun impatto immediato su rating - L'annuncio dell'operazione Unicredit-Mps non avra' "immediato effetto sul rating delle due banche". Lo fa sapere Moody's in una nota.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    unicredit mps
    i più visti
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia


    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021

    Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.