A- A+
Economia
Uniqlo si affida al guru del marketing: Jay diventa capo della creazione
uniqlo

Creazione dei prodotti, sviluppo dei concept store, definizione della strategia di marca e delle campagne comunicazione. Di tutto questo in Fast Retailing si occuperà John C. Jay, guru della comunicazione, appena strappato dal colosso giapponese all'agenzia pubblicitaria Wieden + Kennedy, per andare ad occupare la poltrona di capo della creazione.

Jay e Tadashi Yanai, ceo del gruppo nipponicop che annovera tra i suoi marchi Uniqlo, GU, Theory, Comptoir des Cotonniers, Princesse Tam.Tam e J Brand, si sono comusciuti nel 1999 in occasione di una campagna del brand di punta, Uniqlo.

L'arrivo in azienda di Jay costituisce - stando alle parole dell'imprenditore giapponese, una svolta creativa per in gruppo, che punta molto sulla comunicazione.

Tags:
uniqlofast retailingjohn c. jaymoda

i più visti

casa, immobiliare
motori
Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti

Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.