A- A+
Economia
Usa/ Jp Morgan e altre banche vittime di hacker, sospetti su russi

La JP Morgan Chase e almeno altre quattro banche Usa hanno subito a metà agosto una "sofisticata" serie di attacchi cibernetici. Lo hanno riferito i media americani. I pirati informatici si sono impossessati di una grande quantita' di dati, comprese alcune informazioni sui conti bancari dei clienti.

Sugli episodi sta indagando l'Fbi, e alcuni media Usa sospettano una rappresaglia russa contro le sanzioni economiche varate dagli Usa a causa della crisi ucraina. Tra essi Bloomberg, che cita due fonti anonime vicine alle indagini. Ipotesi comunque non formulata dall'Fbi, mentre un portavoce di JP Morgan, senza confermare l'episodio specifico, ha affermato che attacchi cibernetici avvengono "quasi ogni giorno".

Tags:
usajp morgan
i più visti
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane


casa, immobiliare
motori
Citroën firma la serie speciale C3 «Elle»

Citroën firma la serie speciale C3 «Elle»

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.