A- A+
Economia

Il calcio come le Tlc: vince la Spagna. In mezzo al campo, come nelle strategie industriali, due filosofie di gioco. La tradizione azzurra si chiama catenaccio: chiusura in difesa e (quando ci si riesce) ripartenza. Così ha fatto Telecom, arroccata e sostenuta dal groviglio d'interessi dei soliti noti. 

Poi, nonostante i tentativi del mister (come la legge sull'Opa presentata oltre il fischio arbitrale), la difesa è saltata. E' arrivata Telefonica e ha messo sul tavolo la regola aurea delle furie rosse: far correre la palla per sfiancare gli avversari. Passaggi stretti (coi soci Telco) e pressing. Così, mentre l'Italia si affaticava tra decreti, interventi del governo e assemblee infuocate, la palla restava sempre tra i piedi di Alierta.

Fino al gol: vendere Tim Brasil. Quella di Telefonica sarà anche una squadra discussa (con 28 miliardi di debiti), ma con la palla ci sa fare. Ha conquistato Telecom con due lire e si è rafforzata in Europa. Ma ha compiuto il proprio capolavoro in Brasile. Mentre l'Ad Marco Patuano tranquillizzava gli azionisti, Alierta stringeva la mano a Carlos Slim, ottenendo quello che ha sempre desiderato: vendere Tim Brasil.

Un po' come se Iniesta, con un solo tiro in porta, segnasse due reti. Telefonica si libera di una concorrente e lascia spazio in Sud America alla controllata Vivo. E con i soldi della vendita fa cassa e attutisce il debito. Il delitto...pardon, la partita perfetta.   

twitter @paolofiore

Tags:
vendesitim brasiltelecomtelefonica
i più visti
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane


casa, immobiliare
motori
Giornata Api, Lamborghini impegnata per la salvaguardia dell’ecosistema

Giornata Api, Lamborghini impegnata per la salvaguardia dell’ecosistema

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.