A- A+
Spettacoli
Angelina Jolie si è fatta rimuovere le ovaie per paura del cancro

Angelina Jolie ha voluto scongiurare ogni rischio di quel tumore che le ha portato via tante persone care: madre, nonna, zia. Ecco perché dopo aver visto i risultati alcune analisi ha deciso per la rimozione delle ovaie e delle tube di Falloppio.

La  39enne diva americana ha raccontato la sua scelta al New York Times, in un editoriale in cui torna a parlare al mondo delle sue scelte di salute dopo la doppia mastectomia del 2013 (che venne già ampiamente spiegata a livello pubblico). "Un semplice esame del sangue ha rivelato che ho una mutazione del gene BRCA1: la stima di rischio è dell'87 per cento per il cancro al seno e del 50 per cento per il cancro ovarico. Non è stato facile prendere questa decisione ma bisogna affrontare ogni problema di salute a testa alta". La Jolie ha sei figli e non potrà più averne altri: ora sarà sottoposta a delle cure ormonali.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
angelinajoliemasectomiaovaie
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT

Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.