A- A+
Spettacoli
Ascolti Tv Auditel: Fabio Fazio cresce e vince in prima e seconda serata
Fabio Fazio

Gli ascolti Tv e i dati Auditel di domenica 23 dicembre 2018 vedono in prime time Fabio Fazio e il suo Che Tempo che fa sbancare la serata con 3.951.000 spettatori pari al 17.3% di share. Stessa sorte per Che Tempo Che Fa – Il Tavolo in seconda serata che ha ottenuto 2.920.000 spettatori pari al 17.2% di share. 

Risultati che seguono una dinamica ormai consolidatasi nelle ultime settimane. Rispetto alla scorsa stagione televisiva, Che tempo che fa ha visto infatti la sua performance Auditel migliorare progressivamente, a discapito della concorrenza di Canale 5 (L'Isola di Pietro 2 è andata peggio rispetto alla prima serie) e soprattutto di La7 con Non è L'Arena, alle redini della quale la veste "grillina" di Massimo Giletti pare piacere meno dell'anno scorso. Lo stesso Fabrizio Corona che, nella stagione precedente, aveva permesso a Giletti di superare Fazio, quest'anno gli ha fruttato poco più del 7% di share, e per giunta in una serata nella quale Che tempo che fa ha doppiato Non è L'Arena... 

Anche Il Tavolo in seconda serata, nelle ultime settimane, garantisce ascolti più che positivi per Rai1, smentendo nei fatti e con dati alla mano le voci di share basso, di riflessioni su possibili cacciate, di ritorni forzati a Rai3 e così via. 

 

Tags:
ascolti tvauditeldomenica 23 dicembre 2018che tempo che fafabio fazioche tempo che fa il tavolo
Loading...
in evidenza
Ronaldo addio, CR7 in quota Psg Tonali-Milan: arriva la Juventus

Calciomercato news

Ronaldo addio, CR7 in quota Psg
Tonali-Milan: arriva la Juventus

i più visti
in vetrina
Raffaella Fico, mostra il doppio "punto di vista" (le foto). E Wanda Nara...

Raffaella Fico, mostra il doppio "punto di vista" (le foto). E Wanda Nara...


casa, immobiliare
motori
Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

Jeep Gladiator: il pick-up da off-road


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.