A- A+
Spettacoli
Ascolti tv Auditel, Gentiloni salva Fazio, le Parodi senza D'Urso crescono

Gli ascolti Tv e l'Auditel di domenica 7 gennaio vedono la crescita negli ascolti di Che Tempo Che Fa. Grazie all'ospitata del premier Paolo Gentiloni, Fabio Fazio ha conquistato 4.705.000 spettatori e il 18.2% di share. Su Canale 5, invece, l’ultima puntata di Victoria ha raccolto davanti al video 2.520.000 spettatori pari al 10.1% di share.

Su Rai2 NCIS ha totalizzato 1.735.000 spettatori (6.6%) e su Italia 1 Hunger Games ha registrato 1.475.000 spettatori con il 6.5% di share.  Su Rai3 Free State of Jones ha raccolto 1.033.000 spettatori pari ad uno share del 4.5%.

Su Rete4 il film Il Fuggitivo con Harrison Ford ha interessato 1.202.000 spettatori con il 5.4% di share. Su La7 il nuovo programma di Massimo Giletti Non è l’Arena ha conquistato 1.492.000 spettatori con il 7.3%, in crescita.  

Quanto a Domenica In, le Parodi senza la concorrenza diretta di Barbara D'Urso ha intrattenuto 3.063.000 spettatori pari ad uno share del 18%, nella prima parte, e 2.622.000 spettatori con il 16.9% nella seconda parte della durata di 27 minuti. Ci si domanda se, con il ritorno di Barbarella, gli ascolti si manterranno tali o se torneranno ai flop del passato.

Tags:
ascolti tvauditelfabio fazioche tempo che fapaolo gentilonidomenica incristina parodibenedetta parodibarbara d'urso
in evidenza
Aria fredda polare sull'Italia Fine maggio da... brividi

Meteo previsioni

Aria fredda polare sull'Italia
Fine maggio da... brividi

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler

Scatti d'Affari
Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler


casa, immobiliare
motori
Nuovo ŠKODA KAROQ: design più raffinato e miglior efficienza

Nuovo ŠKODA KAROQ: design più raffinato e miglior efficienza


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.