A- A+
Spettacoli
Ascolti Tv Auditel: La Champions stravince (in calo) e volano le soap di Rete4
Un momento della finale di Champions League Tottenham-Liverpool con l'invasione di campo della sexy modella Kinsey Wolanski

Gli ascolti Tv e i dati Auditel di sabato 1 giugno 2019 vedono una prima serata prettamente "estiva", dopo aver archiviato i programmoni quali Ballando con le Stelle condotto da Milly Carlucci e Amici di Maria De Filippi, e il prime time è stato monopolizzato dalla finale di Champions League disputatasi tra Tottenham e Liverpool (e con la - seminuda - invasione di campo da parte della sexy modella Kinsey Wolanski).

Oltre al grande Calcio sull'Ammiraglia, su Rai3 è andata in onda una puntata speciale di Che Ci Faccio Qui di Domenico Iannacone intitolata Siamo Tutti Matti e dedicata al Teatro Patologico di Roma diretto da Dario D'Ambrosi (ne abbiamo parlato qui). Il programma era preceduto da Le Parole della Settimana, condotto da Massimo Gramellini con Pierfrancesco Favino, Pierluigi Bersani e Massimo Giannini tra gli ospiti. 

Su Rai2 è andato invece in onda il telefilm in prima Tv The Rookie, seguito dalla serie Bull, mentre su Rete4 sono tornate - in via eccezionale di sabato sera - le telenovelas Il Segreto e Una Vita

Su Canale 5 è stato trasmesso il film cult degli anni Novanta Guardia Del Corpo con Kevin Costner e Whitney Houston, su Italia 1 il film Garfield 3 e su La7 la serie televisiva gialla Little Murders. 

Chi ha vinto la sfida nell'agone dell'Auditel? Vediamo i dati. 

Su Rai1 la finale di Champions League Tottenham-Liverpool ha conquistato 5.659.000 spettatori pari al 27.2% di share, mentre su Canale 5 Guardia del Corpo ha totalizzato 1.866.000 spettatori pari al 9.7% di share. Su Rai2 The Rookie ha segnato 1.284.000 spettatori pari al 6.1% di share. A seguire Bull con 1.121.000 spettatori e il 6.1%. Su Italia 1 Una Vita da Gatto ha raccolto 953.000 spettatori (4.5%), mentre su Rai3 Che Ci Faccio Qui ha convinto 727.000 spettatori con il 3.5%. Su Rete4 Il Segreto raggiunge 1.350.000 spettatori con il 6.4% di share mentre Una Vita 1.139.000 spettatori con il 6%. Su La7 Little Murders ha invece totalizzato 404.000 spettatori con uno share del 2.5%. 

Da segnalare che, l'anno scorso, la finale di Champions League disputatasi tra Real Madrid e Liverpool conquistava 6.851.000 spettatori con il 32% di share, evidenziando un netto calo della finale di ieri sera. 

Tags:
ascolti tvauditelsabato 1 giugno 2019google news ascoltikinsey wolanskimodella nuda champions leaguechampions leaguetottenham liverpoolche ci faccio quidomenico iannaconeteatro patologicothe rookieil segretouna vitale parole della settimanamassimo gramellinipierfrancesco favinopierlugi bersanimassimo giannini
Loading...
in evidenza
Pronto il Ponte sullo stretto Così fanno prima ad arrivare...

L'ironia del web

Pronto il Ponte sullo stretto
Così fanno prima ad arrivare...

i più visti
in vetrina
LaPresse accoglie tra i suoi artisti Giovanni Ciacci

LaPresse accoglie tra i suoi artisti Giovanni Ciacci


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Nuova Peugeot 308, disponibile in Italia

Nuova Peugeot 308, disponibile in Italia


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.