A- A+
Spettacoli
Ascolti Tv Auditel, Renzi e Berlusconi testa a testa alla tele

Gli ascolti TV di martedì 7 novembre 2017 hanno visto l'exploit di DiMartedì condotto da Giovanni Floris, che ha raggiunto la cifra record di 9,1 % di share e 2.123.000 spettatori, triplicando gli ascolti della rivale Bianca Berlinguer con il suo Carta Bianca.

Ragione del successo? La presenza di Matteo Renzi, che si palesa al La7 dopo la doppia sconfitta alle elezioni di Ostia e in Sicilia. Renzi segue di una settimana circa l'intervista di Silvio Berlusconi su Canale 5, che ha attratto 2.200.000 spettatori per un totale di 8,8 % punti di share.

Una parità quasi assoluta che tuttavia finisce per decretare la vittoria del segretario dem, che fa volare gli ascolti di La7 mentre il Cavaliere ha dimezzato in quell'occasione quelli di Canale 5, la sua TV. 

Emblematico che i due leader attraggano lo stesso numero di spettatori, come se fossero sempre legati a doppio filo, come si continua a scherzare negli ambienti politici. L'unica differenza sostanziale è che, se Renzi trionfa in termini di share in TV, è poi "zio Silvio" a trionfare alle urne, come dimostrato in Sicilia con il suo ritorno vittorioso e in grande stile sulla scena politica. 

Tags:
ascolti tvauditella7matteo renzisilvio berlusconi
in evidenza
Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena Arriva la "nuova" Diletta Leotta

Colpo di tele-mercato

Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena
Arriva la "nuova" Diletta Leotta

i più visti
in vetrina
Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


casa, immobiliare
motori
MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.