A- A+
Spettacoli
Ascolti Tv Auditel, nuovo flop Parodi, Berlusconi batte "Dibba" dalla D'Urso

Gli ascolti Tv e l'Auditel di domenica 21 gennaio vedono l'ennesimo flop di Cristina e Benedetta Parodi con Domenica In. Il contenitore domenicale di Rai1 ha infatti totalizzato 12,8 % di share con 2.205.000 nella prima parte e il 10,1 % di share nella seconda con 1.648.000 spettatori.

Canale 5 con la corazzata di Barbara D'Urso invece vede Domenica Live conquistare 2.083.000 spettatori (11.4%) nella presentazione, 2.563.000 (15.1%) in Politica e Attualità, 2.894.000 (17.8%) nelle Storie, 2.965.000 (18.4%) nella prima parte, 2.670.000 (14.9%) nella seconda e 2.236.000 (11.6%) nell’Ultima Sorpresa.

La sezione politica e attualità con Alessandro Di Battista vede però una flessione rispetto all'ospitata del Cavalier Berlusconi la scorsa settimana. "Zio Silvio" conquistò infatti il 17,4 % con 2.955.000 spettatori

Tags:
ascolti tvauditelcristina parodibenedetta parodidomenica indomenica livealessandro di battistabarbara d'urso
in evidenza
Cristina D'Avena, bikini esplosivo Fans: "Per tutti i puffi". LE FOTO

Wanda, Fico e... Gallery Vip

Cristina D'Avena, bikini esplosivo
Fans: "Per tutti i puffi". LE FOTO

i più visti
in vetrina
Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


casa, immobiliare
motori
Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford

Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.