A- A+
Spettacoli
Ballando con le Stelle, Iva Zanicchi a Selvaggia Lucarelli: "Troia". Bufera

Ballando con le Stelle, tra il pubblico Marco Rizzo


Colpo di scena a Ballando con le Stelle. Iva Zanicchi ha dato della "troia" in diretta a Selvaggia Lucarelli e poi sono arrivate le scuse dopo la tempesta. "Delle volte si dicono delle cose a caldo che non si pensano veramente. Chiedo pubblicamente scusa a Selvaggia, come ho già fatto in privato, perché purtroppo delle volte dico delle cose senza pensarci. Spero si capisca che non c’era cattiveria".

Così Iva Zanicchi si è scusata su Twitter con Selvaggia Lucarelli dopo l’insulto con cui si è sfogata ieri sera a caldo, dopo aver ricevuto uno zero dalla giornalista giudice di `Ballando con le Stelle´, dove, tra il pubblico, c'era anche Marco Rizzo, segretario del Partito Comunista e fondatore di Italia Sovrana e Popolare.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ballando con le stelle zanicchi lucarelli troia





in evidenza
Atletica: Tamberi-Battocletti, doppio oro. Gimbo-show con Mattarella

Spettacolo agli Europei di Roma

Atletica: Tamberi-Battocletti, doppio oro. Gimbo-show con Mattarella


in vetrina
Carrà, in vendita la villa all'Argentario Prezzo (quasi) accessibile. FOTO

Carrà, in vendita la villa all'Argentario
Prezzo (quasi) accessibile. FOTO


motori
Alpine Endurance Team alla 24 Ore di Le Mans: test day cruciale

Alpine Endurance Team alla 24 Ore di Le Mans: test day cruciale

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.