A- A+
Spettacoli
Barrett Wissman: “Il segreto di un buon direttore artistico è il rapporto con gli artisti ed i talenti”
 Federico Mollicone (Presidente Commissione Cultura Camera), Beatrice Venezi (Direttore artistico della Fondazione Taormina Arte), Ester Bonafede (sovrintende fondazione Taormina Arte Sicilia, Barrett Wissman (Direttore esecutivo ed Artistico del Taormina Film Fest), Gianmarco Mazzi (Sottosegretario del Ministro della Cultura)

 

 

A quale dei grandi artisti con i quali ha lavorato è rimasto più legato?

 

È una domanda difficile a cui rispondere, perché ho lavoro e lavoro tuttora con tanti grandi del calibro di: Robert Redford, Bella Thorne, Anthony Hopkins, Placido Domingo, Antonio Pappano, Pinchas Zukerman,Jeremy Irons, John Malkovich , ma questo è solo un piccolo elenco.

Dall’Italia ha ricevuto la cittadinanza onoraria. L’amore per la nostra

terra è così grande da non farle rimpiangere il Montana?

 

Sono molto affezionata a entrambi i luoghi. Sono così completamente diversi

che non trovo che uno mi faccia sentire la mancanza dell'altro. Mi piace

ancora trascorrere le vacanze e l'estate in Montana quando posso.

 

A 11 anni ha iniziato la carriera di pianista aggiudicandosi premi

importanti, continua a coltivare questa passione?

 

Ultimamente non ho molto tempo per esercitarmi, ma ho ancora una grande

passione per la musica e per il pianoforte. Recentemente ho trascorso un po'

di tempo con Maxim Vengerov, che è venuto a Roma per uno dei nostri

concerti della serie Domus Artium. In passato abbiamo suonato in un recital

e abbiamo discusso di poterlo rifare presto. È un grande artista.

 

Qual è il suo sogno nel cassetto.

Il mio prossimo progetto! (di cui non posso ancora parlare).


 


 


 


 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
barrett wismancinema





in evidenza
"Vi racconto tutta la verità...". Angelica Schiatti, Morgan esce allo scoperto

L'artista accusato di revenge porn

"Vi racconto tutta la verità...". Angelica Schiatti, Morgan esce allo scoperto


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
DOBA: la rivoluzione digitale per prenotare la tua nuova DACIA

DOBA: la rivoluzione digitale per prenotare la tua nuova DACIA

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.