A- A+
Spettacoli
Coronavirus, la canzone di Fabio Abate sui medici e infermieri eroi. Video

Coronavirus, la canzone di Fabio Abate sui medici e infermieri eroi

Si intitola “Sono loro gli eroi” la canzone del cantautore Fabio Abate, edita da Materiali Musicali, che farà da colonna sonora a “L’Italia in una stanza”, l’iniziativa promossa da OASport, OAPlus e Mei – Meeting delle Etichette Indipendenti che vedrà protagonisti numerosi personaggi del mondo dello sport, della musica, dell’arte, dello spettacolo e della cultura con i loro video realizzati in casa mentre cantano una canzone, raccontano i propri progetti futuri o semplicemente esprimono il proprio stato d’animo in questo momento così difficile per tutti gli italiani. I video saranno trasmessi sabato 4 e domenica 5 aprile, in diretta dalle 8 alle 20, sui canali online che lanciano l'iniziativa e sulla piattaforma web Sport2u, per raccogliere fondi a sostegno della Protezione Civile. E proprio ai volontari della Protezione Civile e a tutti coloro che stanno combattendo in prima linea la battaglia contro il Coronavirus è dedicata la canzone “Sono loro gli eroi”, scritta e interpretata dal cantautore Fabio Abate. 

"Sono loro gli eroi", la canzone del cantautore Fabio Abate dedicata a medici e infermieri in prima linea contro il coronavirus

Il testo di “Sono loro gli eroi”

LE STRADE SON DESERTE

GLI OSPEDALI CHE SI AFFOLLANO

FORTUNA CHE RESISTONO

SOLO PER VOI

ANGELI DEL CIELO

CHE LOTTATE

SENZA MAI TIRARVI INDIETRO

ANCORA UN’ ALTRA VITA

DA SALVARE C’E’

SONO LORO GLI EROI

CHE NON DORMONO MAI

CON IL CAMICE ADDOSSO

CON IL CODICE ROSSO

SONO LORO GLI EROI

CHE NON SI ARRENDONO MAI

CON IL CAMICE ADDOSSO

CON IL CODICE ROSSO

ALLARME EMERGENZA

C’E’ LA NOSTRA ECCELLENZA

E L’INNO DI MAMELI

LA SPERANZA

CHE RISUONA PER NOI

E’ QUESTO QUI

IL MESSAGGIO DA LANCIARE

AL MONDO INTERO

AMCORA UN ALTRA VITA

DA SALVARE C’E’

ANCORA UN ALTRA VITA

DA SALVARE C’E’

SOLO LORO GLI EROI

CHE NON DORMONO MAI

CON IL CAMICE ADDOSSO

CON IL CODICE ROSSO

SONO LORO GLI EROI

CHE NON SI FERMANO MAI

CON IL CAMICE ADDOSSO

CON IL CODICE ROSSO

OGGI E’ DOMENICA

CI SONO I FIGLI AD ASPETTARE

CHE DOMANI SRA’ GIA’

TUTTO FINITO

OGGI E’ DOMENICA

CI SONO I FIGLI AD ASPETTARE

DI TOCCARE NUOVAMENTE IL CIELO

E L’INFINITO

SONO LORO GLI EROI

CHE NON DORMONO MAI

CON IL CAMICE ADDOSSO

CON IL CODICE ROSSO

SONO LORO GLI EROI

CHE NON SI ARRENDONO MAI

CON IL CAMICE ADDOSSO

CON IL CODICE ROSSO

SONO LORO GLI EROI

SONO LORO GLI EROI

Fabio Abate è un cantautore, produttore artistico e compositore catanese. Nel 2010 pubblica il disco “Itinerario precario” per la Narciso Records di Carmen Consoli, per la quale è stato anche autore. Uno dei brani scritti da Fabio, “Senza farsi male”, è stato inserito nella colonna sonora del film “L’uomo che ama” di Maria Sole Tognazzi e ha ricevuto una candidatura ai Nastri d’argento e ai David di Donatello come miglior canzone originale. Durante i primi mesi del 2010 Fabio ha aperto tutti gli spettacoli del Tour Teatrale “Elettra” di Carmen Consoli proponendo i nuovi brani lungo tutta la penisola, dal Teatro Smeraldo di Milano passando per il Petruzzelli di Bari e l’Auditorium di Roma fino al Metropolitan di Catania. Fabio ha avuto modo di esibirsi in un set personale al Free Music Festival di Asolo, al Cous Cous Fest di San Vito lo Capo, a Capri, ospite del prestigioso Premio Bruno Lauzi. Recentemente è stato impegnato nell'”Itinerario Precario Tour”, primo tour nazionale che ha attraversato l’Italia toccando città come Milano, Firenze, Genova, Palermo e Roma, dove si è esibito in occasione della rassegna Generazione X, all’Auditorium Parco della Musica. Nel corso delle sua attività live, Fabio ha collaborato con diversi artisti, tra cui Fiorello, Carmen Consoli, Carlotta Proietti, Gerardina Trovato e tanti altri. Nel 2013 ha composto la colonna sonora del nuovo film di Alessandro di Robilant “Mauro c’ha da fare”. Ancora più recente la presenza abitudinale all’Edicolafiore di Fiorello dove il cantautore ha avuto modo di esibirsi più volte destando tanta curiosità ed interesse nei social network e nello stesso Fiorello che lo ha ribattezzato “Il cantattore”. Nel 2019 ha realizzato la colonna sonora del film “Lo scoglio del leone” di Rosario Scandirà che è stato premiato al festival del cinema di Roma.

 Fonte: www.meiweb.it

Loading...
Commenti
    Tags:
    fabio abatecanzone fabio abatecoronaviruscanzone medici infermieri
    Loading...
    in evidenza
    Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
    Dal Covid al tasso di natalità L'idea di Gallera in versione hot

    Coronavirus vissuto con ironia

    Dal Covid al tasso di natalità
    L'idea di Gallera in versione hot

    i più visti
    in vetrina
    Madonna seminuda e reggiseno trasparente: "Se vi scandalizza..."

    Madonna seminuda e reggiseno trasparente: "Se vi scandalizza..."


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    1970,dalla collaborazione tra Citroen e Maserati nasceva la SM

    1970,dalla collaborazione tra Citroen e Maserati nasceva la SM


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.