A- A+
Spettacoli
DanHila, la cantante italiana che ha stregato lo scopritore di Amy Winehouse
La cantante Danila Mazzei, in arte DanHila
Foto di Tony Zecchinelli

Life's a River è il suo nuovo album. E se "la vita è un fiume" come ci suggerisce il titolo della sua ultima fatica discografica, Danila Mazzei in arte DanHila è un fiume in piena, una forza della natura pervasa da una vulcanica energia interiore veicolata da una voce poderosa e al tempo stesso suadente che ha stregato lo scopritore e mentore di Amy Winehouse, fra tutti. 

Dopo il successo del primo album White Fly, "mosca bianca" come lei stessa lo è, DanHila si è dedicata anima e corpo alla realizzazione del progetto Life's a River che rappresenta una sorta di manifesto personale e artistico. "La mia missione è quella di esplorare e comprendere la vera essenza dell'anima" dichiara la cantante. "Attraverso viaggi, lingue e musica aspiro a raggiungere il maggior numero possibile di cuori umani, in tutto il mondo, portando energia positiva e amore. Lo faccio creando musica e testi che ispirano il linguaggio universale della vita. I miei viaggi in giro per il mondo" prosegue, "mi hanno messa in contatto con ogni genere di persone con diverse problematiche: dipendenza da droghe, povertà, abuso di minori, malattie. I miei album sono dedicati a loro e anche a chi si mette altruisticamente al servizio degli altri in tutto il mondo."

Una missione spirituale quella di DanHila che si riverbera nelle sue canzoni, canzoni che hanno conquistato Bobby Stix, al secolo Robert Altman, produttore di Life's a River assieme al padre John Altman, scopritore del talento di Amy Winehouse, ma che vanta collaborazioni di massimo livello musicale con nomi quali Eric Clapton, Jimmy Page, Jimi Hendrix e Van Morrison, solo per citarne alcuni. L'album, inciso negli storici studi di Abbey Road a Londra, in collaborazione con il compositore e cantante Enzo Ferrari, che - premiato da Mogol - ha duettato con artisti del calbro di Andrea Bocelli ed è apprezzatissimo in Italia e all'Estero, è per la precisione un EP con cinque brani che abbinano sonortà lussureggianti e sofisticate con suggestioni funky e groove. Un connubio che rende le canzoni profonde ma al tempo stesso di facile ascolto; un connubio che rispecchia perfettamente la sfaccettata personalità di DanHila, che ha arricchito la sua estroversa "napoletanità" con una dimensione interiore più eterea e rarefatta, un mix fra una bella e talentuosa interprete italiana e una creatura preraffaelita. 

Schermata 2019 02 02 alle 17.05.22
DanHila con il produttore discografico John Altman, mentore di Amy Winehouse

L'EP Life's a River è un concept album che vuole illustrare la filosofia e l'etica di DanHila, secondo la quale apparteniamo tutti allo stesso viaggio chiamato "Vita". Un viaggio che ricorda lo scorrere dell'acqua di un fiume, che ci trasporta con la corrente verso le varie tappe della nostra esistenza, il cui elemento fondamentale è ovviamente l'amore. Così come risulta soggiogante il cimento di nuotare controcorrente, mettersi contro al fiume della vita finisce per sopraffarci. Secondo DanHila, invece, bisogna lasciarci trasportare dalla corrente con atteggiamento positivo e propositivo, senza paure, cogliendo il fiore di ogni giorno. 

Un messaggio di ampio respiro spirtuale veicolato magistralmente nei cinque brani, Life's a River, Miracle, Romance, Out of Control, Young Fighter, che si susseguono suadenti come un corso d'acqua, impetuosi e al tempo stesso confortanti come un cullante sciabordio sulle rive. Il disco è impreziosito dalle performance di Alex Bailey (bassista di Marcus Miller, a sua volta bassista di Miles Davis) al basso e alla batteria; di Grzech Piotrowski al sassofono; David Baco alla tromba; Gregory Privat al pianoforte a coda; Cameron Bloomfield e del cantante Shar White, cantante (che ha collaborato con Eric Clapton, Annie Lennox, Joss Stone). Inoltre, il talento straordinario del chitarrista Michael Landau si sente particolarmente nella canzone Miracle, masterizzata come gli altri brani da Frank Arkwright, tecnico del suono di Paul McCartney e degli Oasis

Schermata 2019 02 02 alle 17.05.49
La squadra tecnica e artistica di Life's A River

Scegliendo di voltare le spalle a facili scorciatoie quali i talent show come X-Factor e The Voice che la volevano ardentemente, DanHila ha preferito investire sulla qualità tecnica e sul genio artistico indiscusso di una squadra di altissimo livello, in grado di rispondere alle esigenze di una cantante versatile e fuori dal comune, una "mosca bianca" che si libra leggiadra sul fiume dell'esistenza con le ali del talento e della passione che l'animano e che risuonano nelle corde della sua anima, diapason dei suoni dell'universo e dell'eterno mistero della vita. Non è un caso che colui che intuì per primo l'unicità di Amy Winehouse si sia "innamorato" del fenomeno DanHila. 

Commenti
    Tags:
    danhilalife is a river
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ecco la nuova Bmw Serie 4 Coupe’, stile tradizionale, nuova grinta

    Ecco la nuova Bmw Serie 4 Coupe’, stile tradizionale, nuova grinta


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.