A- A+
Spettacoli
Riecco David Bowie: "Presto nuove canzoni"

A 67 anni suonati è pronto a ritornare sul palco. Stiamo parlando di David Bowie, che in un comunicato ha annunciato il suo ritorno.

L'occasione dell'annuncio è stata una serata di beneficienza a Londra, durante la quale il leggendario Duca Bianco ha voluto che venisse letto questo messaggio: "La città è anche meglio di quella dove eravate lo scorso anno, quindi ricordate di ballare, ballare, ballare. Poi sedetevi per un minuto, lavorate a maglia qualcosa, alzatevi di nuovo e correte tutto intorno alla sala. Fatelo. Tanto amore per voi. Presto altra musica. David".

Inevitabile l'eco che quel "presto nuova musica" ha scatenato sui giornali e sul web. Un anno fa il cantante aveva rilasciato l’album “The Next Day”, dopo aver fatto attendere i sue fan per 10 anni. Inutile dire del successo dell’album.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
david bowiecanzonimusica
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030

Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.