A- A+
Spettacoli
Elisa Isoardi: ecco come sarà il mio "Buono a sapersi" ogni giorno su Rai 1

Forte degli ascolti dello scorso anno, Elisa Isoardi torna al timone del segmento benessere ed economia per famiglie del contenitore quotidiano di Rai 1 Uno mattina che in questa edizione si chiamerà "Buono a sapersi". Scritto con uno dei grandi autori Rai, Casimiro Lieto, il programma della Isoardi punta a fare effettivamente servizio pubblico nella fascia del day time. Qualche anticipazione sui contenuti? "Sarà un quotidiano di alimentazione e salute, con particolare attenzione a tutto quanto fa spesa" spiega la conduttrice ad Affaritaliani.it "Un contenitore, che metterà al centro di ogni puntata un prodotto, scelto per la sua straordinaria capacità di potersi trasformare in un “farmaco naturale”, ma anche un viaggio nel “pianeta nutrizione”, offrendo spunti e curiosità per raccontare un frutto della terra o un lavorato industriale - di quelli che portiamo in tavola tutti i giorni - e coglierne ogni singolo aspetto e proprietà". Sono già pronte - postate sul seguitissimo profilo fb di Elisa- le magliette con il logo "Buono a sapersi" mentre i numerosi Fans della bella conduttrice si preparano al ritorno in video della loro beniamina. Ma quali sono gli obiettivi del programma? 

 

" Direi che il principale obiettivo ē quello di spiegare al telespettatore come “la salute vien mangiando”, ma più ancora come andare al mercato, alla scoperta della qualità, con un occhio attento alla sicurezza alimentare e l’altro al portafogli: un percorso tra primizie di stagione, alla ricerca delle risposte naturali per affrontare patologie e sindromi" aggiunge lei. 
Una “vetrina”, con dirette dalle filiere di produzione e dai mercati, per esaltare il meglio di ciò che la terra sa regalarci ed acquistarlo al giusto prezzo: un programma, che accoglierà al suo interno linguaggi e generi diversi, dall’intrattenimento all’informazione, con il ricorso ad esperti del settore: agronomi, nutrizionisti, dietologi, biologi e tecnologi alimentari, ai quali affiancare medici specialisti, esperti di consumo, produttori di eccellenza, maestri di cucina, pizzaioli, gelatai e sommelier. Con l’obiettivo di “servire” una festa del mattino, colorata, sorprendente ed intrigante, nella quale scoprire sempre cose nuove, ricevere consigli per una alimentazione sana ed economica e trasformare il cibo nel più naturale dei rimedi a nostra disposizione.

Imparando dagli abbinamenti ideali alle calorie, aprendo ai vari approcci regionali,monitorando giornalmente le quotazioni dei mercati e raccontando, dal produttore al consumatore, tutta la filiera del prodotto, i suoi “attori” principali, ma anche le “trappole” con le quali l’ingrediente “protagonista della puntata” è costretto a fare i conti.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
isoardi
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Nasce a Torino Stellantis Italy House, la casa della sostenibilità

Nasce a Torino Stellantis Italy House, la casa della sostenibilità


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.