A- A+
Spettacoli
Flavio Insinna: "Vivo ancora con mia madre"

«Non ho il computer, non apro mai internet e se c’è la pagina dello spettacolo la salto e vado a quella dello sport. Anche a casa, mia madre e mia sorella non mi hanno chiesto “a”».

Spiega così Flavio Insinna al settimanale OGGI, in edicola da domani, la sua indifferenza al clamore suscitato dal “mistero” del suo mancato matrimonio con l'autrice tv Graziamaria Dragani: erano uscite le pubblicazioni, ma poi è saltato tutto. E la sua proverbiale riservatezza, Insinna la coltiva anche in famiglia. Dice infatti a OGGI: «In famiglia ci amiamo in maniera straordinaria e sappiamo che se uno non parla è perché non ha interesse a parlare. Nessuno s’impiccia. Per anni hanno continuato a chiedermi: “Ma vivi ancora con i tuoi?”. Sì, e lo reputo un regalo di Dio vivere con una famiglia dove non sanno neanche quanto guadagno e non mi hanno mai chiesto niente, hanno solo ascoltato quello che volevo dire io. La mia famiglia, per me, è la cosa più importante».  

A OGGI Insinna racconta anche la passione per il ruolo che avrà nella prossima fiction di Rai 1 “La classe degli asini”. «Non l’avevo mai fatto, di propormi per un ruolo. Ma ho letto per caso il copione de “La classe degli asini” e, a metà, sono scoppiato a piangere. È una storia pazzesca. Così, ho telefonato». 

Quest'anno Insinna celebra i 10 anni alla conduzione di Affari tuoi, il preserale di Rai 1 che in primavera sarà messo a riposo:  «La mia prima e ultima parola è “grazie”», dice a Oggi. «A chi mi ha scelto, alla Endemol, alla Rai e alle persone che ci seguono, la famiglia di Affari tuoi.… È stato un viaggio meraviglioso, ha cambiato sia la mia vita, sia la mia carriera». 

Tags:
flavio insinna
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

Jeep Gladiator: il pick-up da off-road


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.