A- A+
Spettacoli
Kevin Spacey: cacciato da set di Ridley Scott, non sarà Paul Getty SPACEY CHOC

Kevin Spacey: cacciato da set di Ridley Scott, non sarà Paul Getty. SPACEY CHOC

Kevin Spacey dà l'addio ai sogni di Oscar. Travolto dallo scandalo sulle molestie sessuali, e' stato cacciato dal set di "Tutto il denaro del mondo", il film che stava girando sotto la regia di Ridley Scott e la cui uscita e' prevista il 22 dicembre. Spacey - secondo quanto riporta Hollywood Reporter - sara' sostituito da Cristopher Plummer nel ruolo di Paul Getty. La pellicola racconta la storia del rapimento del miliardario americano nel 1973. Saranno girate nuovamente tutte le scene in cui finora compariva Spacey, in accordo con cast e troupe.

La decisione - si spiega - e' stata presa in accordo tra la Scott Free Production, che fa capo al regista Ridley Scott, e la Imperative Entertainment, le due societa' che stanno producendo il film per la Sony Pictures. Pieno sostegno anche da quest'ultima. Cancellato il volto di Spacey anche da tutte le iniziative e i prodotti di marketing per promuovere la pellicola. Il problema sara' ora rispettare la scadenza, visto che mancano solo sei settimane alla prevista uscita del film.

Tags:
kevin spaceykevin spacey cacciatokevin spacey ridley scottpaul gettykevin spacey paul getty
in evidenza
Gioiello di Pessina, Galles ko Ma ora è incubo Belgio di Lukaku

Euro 2020, super Italia

Gioiello di Pessina, Galles ko
Ma ora è incubo Belgio di Lukaku

i più visti
in vetrina
Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


casa, immobiliare
motori
Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti

Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.