A- A+
Spettacoli
Lady Diana, sono 18 anni dalla morte in un incidente a Parigi

Trentuno agosto 1997: diciotto anni fa moriva tragicamente Lady D a soli 36 anni. A distanza di tempo, Diana Spencer resta la principessa più amata del Regno Unito.

L'ultima immagine è uno scatto fotografico pochi minuti prima dell’incidente stradale nel tunnel del del Pont de l’Alma a Parigi.

Lei di spalle mentre è già salita sulla macchina. Nella Mercedes con Lady Diana c'erano il fidanzato Dodi al Fayed, l’autista Henri Paul e il bodyguard Travor Rees.

Lady D fu dal 1981 al 1996 consorte di Carlo, principe di Galles, erede al trono del Regno Unito. Dopo il divorzio mantenne il titolo di Principessa di Galles, ma senza il trattamento di Altezza Reale, rimanendo membro ufficiale della famiglia reale, come madre del futuro erede al trono, fatto verificatosi per la prima volta nella storia della famiglia reale britannica.

Tags:
lady diana18 anniparigi
in evidenza
Leao perde la causa milionaria Pagherà 20 mln di risarcimento

Chiuso il caso con lo Sporting

Leao perde la causa milionaria
Pagherà 20 mln di risarcimento

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
FIAT premia lo stile di guida ecosostenibile con la Nuova 500

FIAT premia lo stile di guida ecosostenibile con la Nuova 500


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.