A- A+
Spettacoli
Le notti pazze di Di Caprio. Con Belen e Claudia Galanti

Per soddisfare tutte le esigenze di Leonardo Di Caprio, nella discoteca prescelta è stato allestito un privè ad hoc e aperto un passaggio sotterraneo al piano secondo piano che normalmente è chiuso. Questo è solo uno dei retroscena rivelati dal settimanale OGGI, da domani in edicola (anche su www.oggi.it) sul soggiorno milanese dell'attore Leonardo Di Caprio.

Oggi rivela che Di Caprio ha chiesto all'amico ristoratore Tommy Chiabra di consentire l'accesso al privè solo a ragazze selezionate. Tra quelle ammesse c'erano alcune fidanzate di noti rampolli della Milano bene, alcuni di loro finiti ad aspettarle fuori, come Ginevra Rossini, ex di Luigi Berlusconi, arrivata col nuovo compagno. Fino alle 5 e mezza del mattino si è intrattenuta a ballare anche Barbara Berlusconi, vestita con un castigato tailleur bianco. E Di Caprio ha replicato anche la sera successiva, con ospiti quali Belen Rodriquez e Claudia Galanti.

Tags:
di capriobelenbarbara berlusconigalanti
in evidenza
Berardi ciliegina dello scudetto Leao deve 20 mln allo Sporting

Le mosse del Milan campione

Berardi ciliegina dello scudetto
Leao deve 20 mln allo Sporting

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale

Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.