A- A+
Spettacoli
Leonardo Di Caprio vende la sua casa californiana

Leonardo di Caprio vende casa. L'attore, dopo aver messo in vendita la sua casa di Malibù Beach, ci riprova con la dimora californiana di Studio City. Lo riferisce Immobiliare.it. Prezzo: 2,4 milioni di dollari

Ad un primo sguardo distratto potrebbe sembrare una casa tutto sommato normale, nello stile dei tipici ranch californiani, ma basta entrare negli oltre 300 metri quadrati della proprietà per capire che si tratta di un piccolo gioiello del lusso, assolutamente degno di un divo di Hollywood.

Quattro camere da letto, tre bagni e una piscina da mille e una notte sulla quale affaccia una terrazza ideale per intrattenere gli ospiti, magari durante una cena sotto le stelle. A pochissimi passi dai principali Studios di Los Angeles, la proprietà messa in vendita da Di Caprio ha come principale caratteristica, oltre alla privacy garantita anche dalla posizione (si trova in una riservata e quasi inaccessibile strada privata), la grande luminosità che inonda tutte le stanze, inclusa la grande cucina a vista, degna di uno chef stellato.

Tags:
leonardo di caprio
in evidenza
Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena Arriva la "nuova" Diletta Leotta

Colpo di tele-mercato

Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena
Arriva la "nuova" Diletta Leotta

i più visti
in vetrina
Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


casa, immobiliare
motori
MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.