A- A+
Spettacoli
Mika debutta su Rai 2. "Avrei voluto Dario Fo". Ecco "Stasera a casa di Mika"

STASERA CASA MIKA, ecco i segreti del programma di Rai 2


Un varietà che recupera le atmosfere dei grandi spettacoli della tv del passato, un one man show ricco di ospiti, musica e coreografie, una festa speciale in un luogo insolito per uno spettacolo di prima serata: la sua casa. Mika arriva in tv con “Stasera Casa Mika”, quattro serate evento scritte da Mika, Ivan Cotroneo, Tiziana Martinengo e Giulio Mazzoleni, per la regia di Fabio Calvi, in onda a partire da martedì 15 novembre alle 21.10 su Rai2. Ogni sera Mika rientrerà a casa attraversando Milano a bordo di un’auto molto speciale “vestita a sua misura”, come lo è tutto l’arredo della sua surreale casa. Passerà la serata con una coinquilina speciale, Sarah Felberbaum, e tanti amici ospitati tra il salotto, la cucina, fino al gran finale nel lettone. Un’atmosfera da grande varietà, in un ambiente surreale e colorato, luogo dove tutto è possibile.


STASERA A CASA DI MIKA: VIRGINIA RAFFAELE E TANTE SPECIAL GUEST STAR


Ospite a sorpresa sarà la vicina di casa Virginia Raffaele.
Gli invitati di ogni serata saranno i tanti amici, persone con cui dialogare, cantare, ragionare, pensare e divertirsi insieme al pubblico. Nella prima puntata, Mika accoglierà nel suo show grandi nomi dello spettacolo, come la stella del cinema italiano nel mondo Monica Bellucci, il maestro dell’improvvisazione televisiva Renzo Arbore e gli attori Marco Giallini, Gianmarco Tognazzi e Francesco Montanari. Entreranno in Casa Mika anche grandi protagonisti della musica: Malika Ayane, Francesco Renga, LP e Benji e Fede, accompagnati dalla resident band di 16 elementi diretta da Valeriano Chiaravalle.


MIKA RACCONTA LA SUA CASA SU RAI 2


“Ho voluto aprire la mia casa e lo sguardo sul mio mondo e condividere questo punto di vista con l’Italia” afferma Mika e aggiunge “Il momento in cui sono entrato per la prima volta nello studio è stata un’emozione straordinaria per me: lo show che avevo a lungo sognato come una lontana chimera , dopo diversi mesi di intensissimo lavoro di tutta la squadra è diventato realtà. Ho con me talenti artistici e tecnici straordinari. Non vedo l’ora di svelare al pubblico questo fantastico progetto e non c’è modo migliore di condividere che aprire la porta di casa propria. Vi aspetto!”.


MIKA TASSISTA NELLE CITTA' ITALIANE


Lo show di Mika metterà in scena la sua curiosità, il suo modo di vedere gli altri, il desiderio di ascoltare le esperienze altrui e di parlare apertamente delle proprie per metterle a confronto. Mika racconterà l’Italia anche attraverso gli speciali incontri che ha realizzato viaggiando tra nord e sud del Paese, isole comprese. Esperienze che gli hanno consentito di conoscere meglio noi italiani e il nostro Paese, arricchendo lo show di spunti di riflessione utili e divertenti. Come le visite a Napoli, Modena, Roma e Bologna alla ricerca di storie positive, in cui la musica è stata occasione di “salvezza”, un riscatto sociale, di vita. Come nel caso dell’Orchestra giovanile di quartiere “Sanitansamble” di Napoli: persone le cui storie hanno toccato Mika e a cui lui ha voluto proporre di condividere un’esperienza straordinaria sul palco del suo show. E per conoscere da vicino gli italiani Mika si è anche improvvisato tassista a Catania, Roma, Bologna e Napoli. Ha incontrato e conosciuto persone comuni con cui ha dialogato della vita, della musica, dell’Italia. E infine, i pigiama party notturni nelle piazze di Bergamo, Rimini e Aosta organizzati per registrare le sigle di chiusura dello show. Non mancheranno, naturalmente, le sorprese e i grandi successi canori di Mika.

 

STASERA A CASA DI MIKA, RAI E BALLANDI


Stasera Casa Mika è prodotto da Rai2 in collaborazione con Ballandi/Multimedia.
La scenografia è stata realizzata da Riccardo Bocchini. La realizzazione degli arredi è a cura dello Studio Job, designer di fama internazionale. Mika indosserà abiti esclusivamente disegnati per lui da Pierpaolo Piccioli, Direttore Creativo della Maison Valentino.


Mika, avrei voluto Dario Fo nella mia nuova casa


Un varieta' con tutti gli ingredienti dello one man show, per Mika che il 15 novembre debuttera' su Rai2 con il suo 'Stasera casa Mika'. Tra ospiti musicali e grandi nomi dello spettacolo, da Renzo Arbore a Monica Bellucci passando per Gianmarco Tognazzi e tanti altri, l'artista inglese di origini libanesi aprira' le porte della 'sua' casa milanese raccontando anche l'Italia attraverso una lunga serie di incontri fatti girando per il paese da Nord a Sud. "Volevo Dario Fo - ha detto Mika - che anche se non non potra' partecipare di persona, nello show in qualche modo ci sara'".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
mikamika raii 2sasera a casa di mikamika dario fomika virginia raffaelevirginia raffaelesarah felberbaum
in evidenza
Usa, i Maneskin incantano ancora Show al Saturday Night Live

Il programma più seguito negli States

Usa, i Maneskin incantano ancora
Show al Saturday Night Live

i più visti
in vetrina
Sabrina Salerno in grande forma, social in estasi: "Fisico da ventenne". FOTO

Sabrina Salerno in grande forma, social in estasi: "Fisico da ventenne". FOTO


casa, immobiliare
motori
Audi rinnova la  partnership con Cortina per valorizzare l’ecosistema montano

Audi rinnova la  partnership con Cortina per valorizzare l’ecosistema montano


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.