A- A+
Spettacoli
Negramaro ripartono da Rimini: è un grande successo
Foto LaPresse

“Dopo quello che è accaduto a Lele ho pensato che non avrei mai più cantato né fatto tour. Mi sono seduto al pianoforte, poi, tra le lacrime, come un urlo e una maledizione, ho composto Cosa c’è dall’altra parte, rivolgendomi soltanto a lui. Credevo che fosse la fine di tutto, e invece…”. Invece, i Negramaro sono tornati, più forti e uniti di prima. Invece, la nuova canzone esce come inedito su tutte le piattaforme digitali. Invece, ben diciassette date dell’Amore Che Torni Tour Indoor 2019 sono già sold out e ieri sera all’RDS Stadium di Rimini è stato un grande successo.

Una serie di “invece” che danno seguito, attraverso i fatti, alle parole pronunciate da Giuliano Sangiorgi in conferenza stampa, prima dello show. È quello di sempre, Sangiorgi, eppure è diverso, emozionato e commosso, poiché quanto è successo (lo scorso settembre Spedicato, chitarrista del gruppo, è stato colpito da un grave aneurisma cerebrale NdR) ha lasciato un segno indelebile nei componenti della band, la quale si definisce “una famiglia che si ama perché si è scelta”.

Sul palco, a sorpresa, prima dell’inizio del concerto sale proprio Lele Spedicato, “un miracolo che è tornato più bello di prima, alimentato dalla luce e dall’affetto dell’Italia, non quella cinica a cui ultimamente ci stiamo abituando, bensì un’Italia che ama, sostiene, empatizza”. E così è subito boom di applausi quando Lele prende in mano la chitarra per suonare Cosa c’è dall’altra parte insieme a Giuliano, il brano scritto proprio per lui; un piccolo assaggio di ciò che verrà, poiché il musicista non è ancora pronto per sostenere troppo stress, ma lo sarà presto. Nel frattempo, lo sostituisce in questo tour – che è diventato non solo una storia di musica, ma anche di una famiglia e di un sincero amore – il fratello Giacomo, talentuoso ventitreenne che si è subito dato da fare per aiutare tutti, riuscendoci egregiamente.

Dopo l’incipit intimo ed emozionante, è subito energia, musica, parole, in un bel concerto di oltre due ore in cui hanno giocato un ruolo fondamentale anche le luci, gli effetti visivi, le piattaforme mobili. Un vero e proprio show, dunque, durante il quale ai pezzi dell’ultimo album Amore che torni, doppio disco di platino, si sono aggiunti, soprattutto nel finale, i cavalli di battaglia dei Negramaro. Di nuovo in scaletta ci sono Ridammi il mio cuore e Pezzi di te, mentre l’attacco è stato affidato a Fino all’imbrunire e la chiusura ai ritmi accesi di Nuvole e lenzuola.

“Una volta pensavo che queste fossero solo canzonette – ha detto Sangiorgi in conferenza stampa – ora la musica è molto di più: si è dimostrata uno stimolo per Lele, lo ha aiutato a ritornare da noi, inoltre è il veicolo attraverso cui riceviamo il supporto e l’affetto dei fan. Per la prima volta sto iniziando a credere che le coincidenze non esistano…”.

La tournée inizia infatti simbolicamente a San Valentino per poi chiudersi nel giorno della Festa del Papà, con un totale di venti tappe organizzate da Live Nation Italia. A Rimini è stato un successo, un’emozione, nonché una notevole soddisfazione per la band… ma questo è solo l’inizio di una lunga storia, che sarà ricca di sorprese, di sorrisi e di sussurrati grazie.    

Per maggiori informazioni: www.negramaro.com; www.livenation.it; www.stadiumrimini.net.   

  

 

 

Commenti
    Tags:
    negramaronegramaro singolonegramaro touralbum negramaro
    Loading...
    in evidenza
    Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
    La febbre nei locali? Si misura ancora all'antica

    Coronavirus vissuto con ironia

    La febbre nei locali?
    Si misura ancora all'antica

    i più visti
    in vetrina
    Nina Moric mostra il lato B: foto in intimo bellissima

    Nina Moric mostra il lato B: foto in intimo bellissima


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Skoda non solo auto, in gamma 17 biciclette da quelle per bambini alle e-bike

    Skoda non solo auto, in gamma 17 biciclette da quelle per bambini alle e-bike


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.