A- A+
Spettacoli
Paolo Virzì riceve il Pegaso d’Oro della Regione Toscana da Enrico Rossi

Il Pegaso d'Oro della Regione Toscana sarà consegnato mercoledì 27 novembre alle ore 12 dal Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi al regista Paolo Virzì per aver creato "un cinema universale, capace di arrivare al pubblico nella sua interezza, per chiamarlo a riflettere su questioni sociali in una chiave critica e contemporanea" come recita parte della motivazione che accompagna il premio deciso dalla Giunta regionale. Per tutta la giornata, a partire dalle ore 9, il Cinema La Compagnia di Via Cavour nel capoluogo toscano celebrerà il regista livornese con alcune dei suoi maggiori successi cinematografici. Film che hanno segnato la carriera dell'artista livornese fino ad oggi, da "Ovosodo" a "La prima cosa bella", da "Il capitale umano" a "Ella & John". Alle ore 12 il presidente Enrico Rossi premierà Paolo Virzi durante una cerimonia aperta al pubblico durante la quale il regista risponderà alle domande dei presenti. Il Pegaso d'Oro è un riconoscimento istituito dalla Giunta Regionale nel 1993 per segnalare al pubblico encomio cittadini italiani o di altri paesi che hanno reso un servizio alla comunità nazionale ed internazionale attraverso la loro opera in campo culturale, politico, filantropico e del rispetto dei diritti umani. Il premio consiste in una riproduzione del cavallo alato Pegaso, eletto a simbolo della Regione Toscana già a partire dalla prima legislatura, tratto, e in parte modificato, da una moneta attribuita a Benvenuto Cellini, oggi conservata al Museo Nazionale del Bargello di Firenze. Nel corso degli anni il premio è stato attribuito a Paolo e Vittorio Taviani - Kosrat Rasul Ali - Don Luigi Ciotti - Luis Sepùlveda - Ingrid Betàncourt - Aung San Suu Kyi - Cindy Sheehan - Margherita Hack - Roberto Benigni - Giacomo Becattini - Abdoulaye Wade - Silvano Piovanelli - Piero Farulli - Muhammad Yunus - Eugenio Garin - Jasser Arafat - Jerzy Grotowski- Mario Luzi - Yitzhak Rabin (alla memoria) Jacques Delors - Fondazione Kennedy - Mikhail Gorbaciov.

IL PROGRAMMA DEI FILM AL CINEMA LA COMPAGNIA

9.00
OVOSODO
di Paolo Virzì
Commedia, 1997,103′
Proiezione per gli studenti delle scuole toscane
Introduzione a cura di Lanterne Magiche
Piero, soprannominato Ovosodo, è un un ragazzo cresciuto in quartiere popolare di Livorno. Immerso in un contesto di degrado e ignoranza, trova un punto di riferimento nella professoressa Giovanna e nel coetaneo Tommaso, dinamico e spregiudicato. Arriva però il giorno in cui l’amico deve abbandonarlo per partire per gli Stati Uniti. Piero, ormai disilluso, decide di mettere da parte le proprie aspirazioni e sceglie il matrimonio e un lavoro in fabbrica come operaio.


11.00
Q&A CON IL REGISTA
modera Daniela Morozzi, interviene Enrico Rossi, Presidente Regione Toscana

12.00
CERIMONIA DI CONSEGNA PREMIO PEGASO D’ORO
Consegna il premio Enrico Rossi, Presidente Regione Toscana


15.00
ELLA & JOHN
di Paolo Virzì
Drammatico, 2017, 112′
John e Ella Spencer, due coniugi stanchi di ascoltare i rimproveri dei figli riguardo la propria salute, partono a bordo del Leisure Seeker, il camper di famiglia, per raggiungere la Florida in un viaggio che potrebbe essere l’ultimo della loro vita.


17.00
LA PRIMA COSA BELLA
di Paolo Virzì
Drammatico, 2010, 122′
In una serie di flashback, si racconta la storia di Anna Michelucci, eletta mamma più bella in uno stabilimento balneare nell’estate del 1971, e del difficile rapporto con il figlio Bruno. Il ragazzo, convinto delle maldicenze dei compagni di liceo sui facili costumi della madre, aveva troncato in adolescenza ogni relazione con la donna. L’occasione di ritrovarsi si ripresenta anni dopo, quando la donna, allo stadio terminale di un cancro, sta per morire.


19.00
IL CAPITALE UMANO
di Paolo Virzì
Thriller, 2013, 111′
I destini di due famiglie si uniscono e si scontrano tragicamente nel giorno della vigilia di Natale: un ciclista viene coinvolto in un incidente stradale per colpa di una Jeep alla cui guida vi è un uomo misterioso. Tra splendore e miseria, il racconto di una provincia italiana offre un ritratto della società odierna.


21.00
OVOSODO
di Paolo Virzì
Commedia, 1997, 103′
Piero, soprannominato Ovosodo, è un un ragazzo cresciuto in quartiere popolare di Livorno. Immerso in un contesto di degrado e ignoranza, trova un punto di riferimento nella professoressa Giovanna e nel coetaneo Tommaso, dinamico e spregiudicato. Arriva però il giorno in cui l’amico deve abbandonarlo per partire per gli Stati Uniti. Piero, ormai disilluso, decide di mettere da parte le proprie aspirazioni e sceglie il matrimonio e un lavoro in fabbrica come operaio.

Loading...
Commenti
    Tags:
    paolo virzicinemaregistafilmcinema la compagniafirenzepegaso d'ororegione toscanaenrico rossilivornolivornesepaolo e vittorio tavianikosrat rasul aliluigi ciottiluis sepùlvedaingrid betàncourtaung san suu kyicindy sheehanmargherita hackroberto benignigiacomo becattiniabdoulaye wadesilvano piovanellipiero farullimuhammad yunuseugenio garinjasser arafatjerzy grotowskimario luziyitzhak rabinjacques delorsfondazione kennedymikhail gorbaciov.
    Loading...
    in evidenza
    Via il reggiseno in spiaggia... Le foto dell'ex di Ramazzotti

    Marica Pellegrinelli sensualissima

    Via il reggiseno in spiaggia...
    Le foto dell'ex di Ramazzotti

    i più visti
    in vetrina
    Previsioni meteo: weekend di Ferragosto con caldo, afa e qualche temporale

    Previsioni meteo: weekend di Ferragosto con caldo, afa e qualche temporale


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Enyaq iV, il primo SUV elettrico di Skoda

    Enyaq iV, il primo SUV elettrico di Skoda


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.