A- A+
Spettacoli
Pulcinella FilmFest: premiati Paone e Di Gennaro, "Mama+Mama" migliore film

“Mama+Mama” di Karole Di Tommaso si aggiudica il Gran Premio Pulcinella per il miglior lungometraggio, la miglior regia e la miglior attrice protagonista Linda Caridi alla 5a edizione del Pulcinella FilmFest, la rassegna che celebra la commedia cinematografica, ideata dal regista e produttore Giuseppe Alessio Nuzzo, con la direzione artistica di Gaetano Affinito e organizzata dalla “Casa del Cinema e delle Arti di Acerra”, progetto di valorizzazione delle arti del territorio realizzato con il sostegno della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Gioventù.

I riconoscimenti sono stati svelati ieri sera durante una cerimonia ibrida condotta in presenza da Claudio Dominech dagli studi DJA di Acerra e con collegamenti online dei vincitori. Nando Paone per “Il Ladro Di Cardellini” di Carlo Luglio e Gianluca Di Gennaro per “Cobra non è” di Mauro Russo sono risultati ex aequo migliori attori nella sezione lungometraggi, doppia gioia per l’opera prima di Russo che ottiene il premio anche per la miglior produzione di Raffaella Nappo.  

Per la sezione cortometraggi vince “O’ Ma!” di Vincent Launay-Franceschini, miglior regia a Dario Piana per “La ricetta della mamma”, Francesco Biaggi per “Luce E Me” di Isabella Salvetti è risultato il miglior attore, mentre ex aequo sono migliori attrice Sara Maffoda per “Fuor d’acqua” di Alessandro Marano e Janine Piguet per “Fortissimo”, Jordi Penner per “Amore Cane” è il miglior produttore.

I risultati sono stati svelati dalle due le giurie: quella lungometraggi presieduta dall’attore statunitense Will Rothhaar, con il produttore Enrico Mastracchi-Manes e la sceneggiatrice Cristiana Farina, quella cortometraggi presieduta dall’attore Marco Mario de Notaris, con il regista Eitan Pitigliani e la conduttrice radiofonica Nicoletta Simeone. La serata ha visto sfilare sul red carpet virtuale anche i premi speciali che sono andati a Massimiliano Bruno, Vincenzo Alfieri, Michela Andreozzi, Paola Minaccioni, Fabio Balsamo, e per i “Casa Surace” Alessio Strazzullo e Riccardo Betteghella.

Il Festival, inserito nelle manifestazioni di promozione della cultura cinematografica di interesse nazionale dalla Direzione generale cinema e audiovisivo del ministero per i Beni e le attività culturali, quest’anno si svolgerà completamente online con una formula innovativa sul portale www.pulcinellafestival.com che ha registrato circa 2mila iscritti nella settimana di programmazione, i 23 canali social network partner del progetto, in diretta su Radio Punto Zero e con speciali su Canale 9, con un fitto calendario di eventi, tra proiezioni di opere in concorso e fuori concorso, incontri con attori e registi, mostre e eventi interattivi dedicati al grande cinema, per un totale di 30mila persone raggiunte.

Tra gli eventi l’omaggio a Federico Fellini con la mostra virtuale attraverso 39 scatti dell’Archivio fotografico della Cineteca Nazionale del Centro Sperimentale di Cinematografia con il commento critico di Valerio Caprara, ritratto nelle animazioni di Francesca Ferrara e la regia di Giuseppe Alessio Nuzzo; l’omaggio ad Alberto Sordi con le interviste dall’archivio di Rai Teche;  il tour virtuale del Museo di Pulcinella, prezioso spazio dedicato alla Maschera della Commedia dell’arte custodito nel Castello dei Conti di Acerra, guidati dell’erede della maschera Carmine Coppola e dalla voce di Giancarlo Giannini, attraverso la tecnologia Virtual Reality 360° 3D 11K.

Nelle edizioni precedenti, volute fortemente nel Castello dei Conti di Acerra dal Sindaco Raffaele Lettieri, protagonisti grandi nomi del cinema nostrano come Leo Gullotta, Ornella Muti, Giancarlo Giannini, Massimo Boldi, Alessandro Siani, Eugenio Bennato, diventanti ambasciatori del Festival nel mondo.

 

 

 

Commenti
    Tags:
    castellofilmpulcinellaacerra
    in evidenza
    "Governo ma non troppo..." Crozza imita Speranza. VIDEO

    Spettacoli

    "Governo ma non troppo..."
    Crozza imita Speranza. VIDEO

    i più visti
    in vetrina
    Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

    Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


    casa, immobiliare
    motori
    Una gamma completa per la nuova generazione di Opel Astra

    Una gamma completa per la nuova generazione di Opel Astra


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.