A- A+
Spettacoli
Renato Pozzetto, problemi di salute per lʼattore

Renato Pozzetto, problemi di salute per lʼattore

C'è apprensione per la salute di Renato Pozzetto. L'attore, 76 anni, è stato costretto a disdire gli ultimi impegni professionali per ragioni di salute.


Renato Pozzetto ansia: salta lo spettacolo per motivi di salute. Il post su Facebook


"Con grande dispiacere - si legge sul profilo Facebook del Teatro Giuditta di Saronno (Varese), dove il cabarettista si sarebbe dovuto esibire - dobbiamo comunicare che lo spettacolo "Siccome l'altro era impegnato" con Renato Pozzetto, previsto per sabato 22 aprile, è stato annullato dallo stesso artista per motivi di salute". I biglietti dello show erano già esauriti da tempo. "Ci scusiamo con il nostro pubblico per il disagio indipendente dalla nostra volontà - prosegue il Teatro - e auguriamo all'artista Renato Pozzetto di tornare quanto prima sui palchi di tutta Italia". L'interprete varesotto non ha ancora rilasciato comunicazioni ufficiali circa le sue condizioni.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
renato pozzettopozzetto saluterenato pozzetto salute
in evidenza
Usa, i Maneskin incantano ancora Show al Saturday Night Live

Il programma più seguito negli States

Usa, i Maneskin incantano ancora
Show al Saturday Night Live

i più visti
in vetrina
Sabrina Salerno in grande forma, social in estasi: "Fisico da ventenne". FOTO

Sabrina Salerno in grande forma, social in estasi: "Fisico da ventenne". FOTO


casa, immobiliare
motori
Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro

Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.