A- A+
Spettacoli
Renzo Arbore re della Tv: da cinquant'anni campionissimo di ascolti
ANDREA DELOGU, RENZO ARBORE, NINO FRASSICA E ANDREA FABIANO (foto Lapresse)

Renzo Arbore sbanca di nuovo l'Auditel, mettendo d'accordo critica e pubblico. Come con Indietro Tutta, come con Quelli della notte, come con L'Altra Domenica, e tutti i programmi della sua lunghissima carriera, spopola con Guarda... Stupisci, l'ultima sua fatica dedicata alla canzone napoletana con l'amico di sempre Nino Frassica e la bella e brava Andrea Delogu.

Ieri sera, in un prime time dominato dalla Champions League, Arbore ha portato Rai2 al secondo posto dei programmi più visti con ascolti entusiasmanti surclassando tutti gli altri concorrenti, fra cui l'immarcescibile Chi l'Ha Visto?. Ma anche il blockbuster di Canale 5 in prima visione Tv si è dovuto arrendere alle esibizioni fantasmagoriche dell'Orchestra Italiana e alle gag che hanno animato il programma scritto dal geniale artista assieme a Nino Frassica, Ugo Porcelli, Giovanna Ciorciolini e Gino Aveta, con la collaborazione di Luca Rea. I costumi sono di Graziella Pera e la direzione artistica è dello stesso Arbore, con la regia di Luca Nannini. 

Tra gli ospiti di ieri e della prossima puntata, Gigi Proietti, Lino Banfi, Enrico Montesano, Lello Arena, Enzo De Caro, Marisa Laurito, Stefano Bollani, Teo Teocoli, Vittorio Marsiglia e Tullio De Piscopo.

Un successo mai scalfito dal tempo,quello di Renzo Arbore, e straordinario a maggior ragione oggi perché  sempre trasversale come agli esordi, capace di coinvolgere telespettatori di tutte le fasce di età. Scansatevi tutti, perché dopo cinquant'anni da quell'innovativo Speciale per voi, in onda sul secondo programma, il "bravo presentatore" è ancora il re incontrastato della Tv.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    renzo arboreascolti tvauditelnino frassicaguarda... stupisciandrea delogurai2
    in evidenza
    CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    Corporate - Il giornale delle imprese

    CDP, ospitato FiCS a Roma
    Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    i più visti
    in vetrina
    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


    casa, immobiliare
    motori
    Look più sportivo e AMG Line di serie per la nuova Mercedes CLS

    Look più sportivo e AMG Line di serie per la nuova Mercedes CLS


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.