A- A+
Spettacoli
Sanremo 2015/ Alex Britti avanti nella prima serata, in quota crolla Nek

Parte la 65ma edizione del Festival di Sanremo. Saranno 10 i big a esibirsi questa sera e sulla lavagna iZiplay arrivano i primi cambi di quota. Se è vero che i favoriti in assoluto, per ora sono ancora “Il Volo” a quota 2,50 e Lorenzo Fragola a 4,50, dobbiamo aspettare ancora un po’ per vederli in azione. A guidare la lavagna della prima serata - tutti a quota 10.00 - sono Alex Britti, Malika Ayane e i Dear Jack. Seguono a 12.00 le “rosse dei talent”: Annalisa (Amici di Maria de Filippi) e Chiara (XFactor). Grande attesa anche per Lara Fabian, la cantautrice belga naturalizzata canadese, considerata una delle voci più potenti attualmente sulla scena musicale la cui quota è passata in poco tempo da 15.00 a 12.00.

Dopo 18 anni, Nek torna al Festival di Sanremo con “Fatti avanti amore” e la sua canzone è tra le più attese, tanto che rispetto a pochi giorni fa la sua quota è crollata passando da 20 a 15. Stabile a 28.00 Gianluca Grignani, Nesli a 20.00. Il testo più riuscito dell’intero Festival, secondo gli organizzatori, è “Io sono una finestra”, scritto da Grazia Di Michele e Raffaele Petrangeli e portato sul palco di Sanremo dalla stessa cantautrice in coppia con Mauro Coruzzi, alias Platinette, per loro, però la quota è alta a 35.00.

Intanto in un'intervista al settimanale OGGI, in edicola da domani (anche su www.oggi.it), Albano Carrisi parla del suo attuale rapporto con l'ex moglie Romina Power, con cui parteciperà nuovamente al Festival della canzone: "Il fatto di essere usciti dai tribunali per noi è¨ una cosa enorme. Ci sono tante forme di amore, e il rispetto è la forma di amore più importante tra me e Romina. Vedere la fusione di amore tra i figli avuti con lei e quelli avuti da Loredana, poi, per me è il più grande dei miracoli".

Il cantante aggiunge che "i miei figli piccoli (Jasmine e Albano Jr, avuti dalla Lecciso, ndr) hanno bisogno della mia presenza e io mi preoccupo più del fatto che crescano bene che di me e di tutto il resto" e alla domanda "se quindi se i bimbi fossero più grandi potrebbe già  stare con Romina" risponde: "Non lo so. Io sono abituato a basarmi sulla realtà  e la mia realtà è questa. Al punto che io di Romina e della sua vita privata non so nulla".

A OGGI Al Bano racconta: "Noi abbiamo vissuto tutto con verità, trasparenza, in un periodo in cui tutto era confuso, mistificato. La gente ci guardava e attraverso noi sognava. Era come se incarnassimo la parte stabile, solida del Paese, con in più la favola impossibile del figlio del contadino e la figlia della star capaci di formare una famiglia. Noi avevamo dato un corpo alla speranza. La gente non ha mai smesso di amarci, nonostante le prese per i fondelli che ci ha riservato una certa stampa radical chic, per anni".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
brittisanremonekfestival
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Per Nissan l'Europa sarà il primo continente per quota percentuale di vendite

Per Nissan l'Europa sarà il primo continente per quota percentuale di vendite


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.