A- A+
Spettacoli
Sanremo 2018: Hunziker e Favino in squadra con Baglioni. Festival, le novità

Sanremo 2018: Hunziker e Favino in squadra con Baglioni. Festival, le novità

Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino faranno parte con Claudio Baglioni della squadra del Festival di Sanremo 2018, dal 6 al 10 febbraio su Rai1. La conferma ufficiale è arrivata dall'ufficio stampa Rai tramite una foto di Baglioni, Favino e Hunziker insieme postata su Twitter. Subito dopo è iniziata la conferenza stampa.

Sanremo 2018, Baglioni: "Coloreremo il Festival"

"Comincio a credere che sia vero", ha detto Claudio Baglioni presentando il 68esimo Festival di Sanremo che andrà in onda su Rai1 il 6, 7, 8, 9, e 10 febbraio. "Meglio dittatore artistico, come mi ha salutato una persona incontrandomi, che direttore", racconta con ironia. "Porteremo l'immaginazione al Festival. Ne abbiamo bisogno, siamo portatori di immaginazione e per questo ho pensato a un Festival colorato". "Lo coloreremo con i colori primari", ha aggiunto". Un Sanremo 2018 senza eliminati: "Che cos'è la canzone? Un intruglio magico tra parole e musica, è un'arte povera ma dura nel tempo. Per me sarebbe stato umiliante dire ai colleghi dopo averlo convinto a venire al festival, "sei stato eliminato". E ancora: la scenografia di Trixie Zicoschi "sarà una sala da concerto, una sorta di auditorium: si potrà usare fino al 2028, è una scena coraggiosamente bianca.Ci auguriamo che il festival non sarà di luci e ombre, ma solo di luci".

Sanremo 2018, Michelle Hunziker: "Sono gasatissima"

"Che emozione. Posso dire che sono davvero davvero davvero gasatissima", le parole di Michelle Hunziker, seduta di fianco a Claudio Baglioni. "Ho scoperto di fare il Festival prima attraverso i giornali e poi e' arrivata la chiamata di Claudio. Sara' un'esperienza meravigliosa. Siamo tutti fan di Baglioni che ha portato tanto alla musica italiana. Lo conoscevo da bambina in Svizzera, conoscevo lui e Pippo Baudo. Mi sento veramente tranquilla, a livello musicale e' numero 1. Non vedo l'ora".

Sanremo 2018, Favino: "Per me un nuovo battesimo"

"E' una cosa completamente nuova per me, un nuovo battesimo: sono fan del festival da quando sono bambino, e' un cerchio che si chiude. Gia' a cinque anni sognavo di appartenere a quel mondo, l'ho fatto in un altro modo, adesso mi e' stata offerta questa opportunita'", racconta Pierfrancesco Favino. Scherza sul suo primo contatto con Baglioni: "Ci hanno portato dentro un garage, con le macchine scure, perche' non si doveva sapere". Teodoli lo aveva definito 'Banderas italiano': "Non parlo con le galline, ho la patente C, faccio una cosa a latere", scherza l'attore.

Sanremo 2018, Teodoli (Rai1): "Arte con pop. Come con Roberto Bolle"

"L'idea è quella di mescolare arte e pop" ha spiegato il direttore di Rai1 Angelo Teodoli "come è già successo per lo show di Roberto Bolle e il programma di Alberto Angela Sanremo è arte e pop, per questo la Rai ha scelto Claudio Baglioni, che è arte e pop".

Tags:
sanremo 2018festival sanremo 2018sanremo hunzikerbaglionibaglioni sanremo 2018favinofavino sanremo 2018
in evidenza
Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena Arriva la "nuova" Diletta Leotta

Colpo di tele-mercato

Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena
Arriva la "nuova" Diletta Leotta

i più visti
in vetrina
Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


casa, immobiliare
motori
MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.