A- A+
Spettacoli
Sanremo 2018: Hunziker e Favino in squadra con Baglioni. Festival, le novità

Sanremo 2018: Hunziker e Favino in squadra con Baglioni. Festival, le novità

Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino faranno parte con Claudio Baglioni della squadra del Festival di Sanremo 2018, dal 6 al 10 febbraio su Rai1. La conferma ufficiale è arrivata dall'ufficio stampa Rai tramite una foto di Baglioni, Favino e Hunziker insieme postata su Twitter. Subito dopo è iniziata la conferenza stampa.

Sanremo 2018, Baglioni: "Coloreremo il Festival"

"Comincio a credere che sia vero", ha detto Claudio Baglioni presentando il 68esimo Festival di Sanremo che andrà in onda su Rai1 il 6, 7, 8, 9, e 10 febbraio. "Meglio dittatore artistico, come mi ha salutato una persona incontrandomi, che direttore", racconta con ironia. "Porteremo l'immaginazione al Festival. Ne abbiamo bisogno, siamo portatori di immaginazione e per questo ho pensato a un Festival colorato". "Lo coloreremo con i colori primari", ha aggiunto". Un Sanremo 2018 senza eliminati: "Che cos'è la canzone? Un intruglio magico tra parole e musica, è un'arte povera ma dura nel tempo. Per me sarebbe stato umiliante dire ai colleghi dopo averlo convinto a venire al festival, "sei stato eliminato". E ancora: la scenografia di Trixie Zicoschi "sarà una sala da concerto, una sorta di auditorium: si potrà usare fino al 2028, è una scena coraggiosamente bianca.Ci auguriamo che il festival non sarà di luci e ombre, ma solo di luci".

Sanremo 2018, Michelle Hunziker: "Sono gasatissima"

"Che emozione. Posso dire che sono davvero davvero davvero gasatissima", le parole di Michelle Hunziker, seduta di fianco a Claudio Baglioni. "Ho scoperto di fare il Festival prima attraverso i giornali e poi e' arrivata la chiamata di Claudio. Sara' un'esperienza meravigliosa. Siamo tutti fan di Baglioni che ha portato tanto alla musica italiana. Lo conoscevo da bambina in Svizzera, conoscevo lui e Pippo Baudo. Mi sento veramente tranquilla, a livello musicale e' numero 1. Non vedo l'ora".

Sanremo 2018, Favino: "Per me un nuovo battesimo"

"E' una cosa completamente nuova per me, un nuovo battesimo: sono fan del festival da quando sono bambino, e' un cerchio che si chiude. Gia' a cinque anni sognavo di appartenere a quel mondo, l'ho fatto in un altro modo, adesso mi e' stata offerta questa opportunita'", racconta Pierfrancesco Favino. Scherza sul suo primo contatto con Baglioni: "Ci hanno portato dentro un garage, con le macchine scure, perche' non si doveva sapere". Teodoli lo aveva definito 'Banderas italiano': "Non parlo con le galline, ho la patente C, faccio una cosa a latere", scherza l'attore.

Sanremo 2018, Teodoli (Rai1): "Arte con pop. Come con Roberto Bolle"

"L'idea è quella di mescolare arte e pop" ha spiegato il direttore di Rai1 Angelo Teodoli "come è già successo per lo show di Roberto Bolle e il programma di Alberto Angela Sanremo è arte e pop, per questo la Rai ha scelto Claudio Baglioni, che è arte e pop".

Tags:
sanremo 2018festival sanremo 2018sanremo hunzikerbaglionibaglioni sanremo 2018favinofavino sanremo 2018
in evidenza
Energia e misurabilità ESG Svolta nel libro di Dal Fabbro

Transizione green

Energia e misurabilità ESG
Svolta nel libro di Dal Fabbro

i più visti
in vetrina
Caldo record e rincari Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari
Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare


casa, immobiliare
motori
DS3 E-Tense Crossback:protagoniste alla Marina di Santa Margherita Ligure

DS3 E-Tense Crossback:protagoniste alla Marina di Santa Margherita Ligure


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.