A- A+
Spettacoli
Sky Box Sets al via: le serie tv diventano cult. E torna House of Cards

Sky Box Sets inaugura la nuova era delle serie tv in Italia. La rivoluzione di Sky arriva a pochi mesi dal lancio di Netflix. La pay tv di Rupert Murdoch va oltre le sue grandi esclusive legate allo sport (dal campionato di calcio alla F1, senza dimenticare i duelli spettacolari in MotoGp e aspettando Euro 2016): ora più che mai diventa la casa dei grandi telefilm mondiali.

Già, perchè gli italiani stanno diventando sempre più appassionati del genere. Una moda che si trasforma in realtà quotidiana. "Sedersi sul proprio divano, accendere la televisione e vedere una puntata della propria serie preferita è come sfogliare le pagine di un romanzo ricco di emozioni e colpi di scena", raccontano alcuni esperti di mass media per spiegare la portata del fenomeno.

In questo contesto si inserisce la strategia di Sky. Non solo 'prime': adesso agli abbonati viene anche messo a disposizione un catalogo lunghissimo di titoli cult e produzioni originali. Un’offerta che può essere vista in qualsiasi momento grazie all'on demand. Sono già le 50 serie, con oltre 120 stagioni complete e più di 1500 episodi. E la lista è destinata ad aumentare e raddoppiare da qui a fine 2016.

Non basta. Il fiore all'occhiello tra le prime tv proposte da Sky al suo pubblico in questo periodo? Intanto va detto che nel mese di febbraio è ripartita la seconda parte della sesta stagione di The Walking Dead. Ma il piatto forte arriverà nella notte tra il 4 e il 5 marzo, quando riprenderanno (in contemporanea con gli Usa) le vicende di Frank Underwood: House of Cards 4, gli intrighi legati a potere e Casa Bianca, che tengono incollati allo schermo milioni di spettatori in tutto il mondo e persino Barack Obama. Il presidente americano non ha mai nascosto la sua passione per la serie e il primo aprile dello scorso anno apparve in un video in cui faceva il verso a Kevin Spacey: "Buongiorno a tutti - disse mentre si voltava verso la telecamera proprio come il suo rivale - questo non è Frank Underwood, ma Barack Obama. Buona giornata del "pesce d'Aprile"... Frank, l'ha imparato da me"...

GUARDA IL VIDEO DI OBAMA CHE IMITA UNDERWOOD/SPACEY

Tornando invece a Sky Box Sets, c'è spazio per telefilm che hanno fatto la storia: dai Soprano a Dexter, passando per X-Files e Six Feet Under.

Sky Box Sets: ecco le principali serie...
X-Files (stag. 1-9), The Walking Dead (stag.1-5), Criminal Minds (stag.1-9), I Soprano (stag.1-6), Scandal (stag. 1-3), True Detective (stag.1-2), Dexter (stag.1-8), Californication (stag.1-7), The Knick (stag.1-2), The Fall (stag.1-2), Six Feet Under (stag.1-5), Veep (stag.1-4), Revenge (stag.1-2), Perception (stag.1-2), Gomorra, Romanzo Criminale (stag. 1-2), I Borgia (stag. 1-3), Les Revenants (stag.1-2), Mozart in The Jungle, The Leftovers (stag. 1-2), In Treatment (stag.1-2), The Killing (stag.1-3) , Transparent, Lilyhammer (stag. 1-3), The Newsroom (stag. 1-2), The Comeback (stag. 1-2), The Bridge (stag. 1-2).

... e alcuni dei titoli in arrivo 
Il Trono di Spade (stag. 1-5), Mad Men (stag. 1-7), Twin Peaks (stag.1-2), Homeland (stag.1-5), American Horror Story (stag.1-5), Once Upon a Time (stag. 1-3) , Shannara, Big Love (stag.1-5), Vinyl, Acquarius e The Pacific.

Tags:
sky box setsserie tvhouse of cards
in evidenza
"Professione Manager". Perrino ospita Scaroni e Fiorani

Affari al Festival dell'Economia

"Professione Manager". Perrino ospita Scaroni e Fiorani

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Nissan Ariya protagonista nella conquista dei due Poli

Nissan Ariya protagonista nella conquista dei due Poli


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.