A- A+
Esteri
 

La storia di Nelson Mandela in immagini e video

Si celebrerà a Qunu il 15 dicembre il funerale di Nelson Mandela, dopo 10 giorni di celebrazioni. E mentre il Sudafrica ed il mondo intero piangono la scomparsa di Madiba, nella sua famiglia sono già iniziate le lotte per accaparrarsi l'eredità.

A scriverne è il mail Online, ricordando che Mandela, sposato tre volte, ha avuto 6 figli, solo tre dei quali, le figlie Makaziwe, Zenani e Zindzis, sono ancora in vita. Makaziwe, nata dal suo primo matrimonio, e Zenani, dal secondo, sarebbero già coinvolte in una battaglia legale sul controllo di un fondo fiduciario del valore stimato di circa 1,6 milioni di dollari, riporta il giornale.

Sarebbe rimasta esterna alla lite la terza figlia, secondo quanto riporta il giornale sudafricano “Star”. Il denaro era stato depositato nel Fondo dallo stesso Mandela nel 2005 con l’idea di distribuirlo alle figlie in caso si fossero trovate in difficolta’.

Le due donne chiedono di poter accedere al Fondo ed hanno avviato un’azione legale contro i due direttori: l’84enne legale George Bizos, che ha difeso Mandela nel processo del 1963, ed il 60enne Tokio Sexwale, prigioniero con Mandela a Robben Island. Makaziwe e Zenani sostengono che il Fondo era stato voluto per loro e che i due direttori lo hanno «dirottato».

Si ritiene che Madiba abbia accumulato una fortuna di circa 16 milioni di dollari, secondo quanto scrive il Mail, ricordando che la famiglia e’ operativa all’interno di oltre 110 compagnie commerciali. Per Makawize, «ogni bambino di questa famiglia che vuole usare il nome di Mandela ha il diritto di farlo purche’ questo sia fatto con onore ed integrita’ e rispettando i valori di mio padre».

Tags:
mandelafamigliaeredità
in evidenza
"Miss Wimbledon" Rybakina vs la tigre Aryna Sabalenka: è un Australian trhilling!

Camila Giorgi, minigonna vertiginosa... Che foto!

"Miss Wimbledon" Rybakina vs la tigre Aryna Sabalenka: è un Australian trhilling!


in vetrina
Eni: presentati i risultati del Navigatore ESG di Open-es

Eni: presentati i risultati del Navigatore ESG di Open-es


motori
Nissan, inaugurato il nuovo magazzino ricambi in Italia

Nissan, inaugurato il nuovo magazzino ricambi in Italia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.