A- A+
Esteri

Grandi manovre dell'aviazione militare russa. La Nato ha monitorato tra oggi e ieri importanti movimenti: 1) alle tre del mattino otto aerei russi hanno sorvolato il mare del Nord nello spazio aereo internazionale, avvicinandosi alla Norvegia. Due di questi aerei hanno poi proseguito verso l'Oceano Atlantico, allertando l'aviazione norvegese, britannica e portoghese; 2) nel pomeriggio di oggi quattro aerei russi hanno sorvolato il mar Nero, mantenendosi nello spazio aereo internazionale e allertando l'aviazione turca; 3) nel pomeriggio di oggi alcuni aerei russi hanno sorvolato il mar Baltico, mantenendosi nello spazio aereo internazionale; 4) nel pomeriggio di ieri sette aerei russi hano sorvolato il mar Baltico, mantendosi nello spazio aereo internazionale e allertando l'aviazione tedesca, danese, finlandese e svedese. La Nato, in una nota, sottolinea che nel 2014 sono gia' state intercettate piu' di 100 manovre aeree russe, tre volte di piu' di quelle effettuate nel 2013. Questi voli - prosegue la nota - possono rappresentare "un potenziale rischio per l'aviazione civile".

Due jet della British Royal Air Force si sono levati in volo per intercettare un aereo cargo lettone che stava sorvolando il sud dell'Inghilterra e lo hanno scortato a terra. Lo hanno riferito fonti ufficiali, aggiungendo che le verifiche del caso non hanno riscontrato anomalie. Un portavoce dell'aeroporto di Stansted ha comunicato che l'aereo aveva perso le comunicazioni con la torre di controllo. Le tre persone che si trovavano a bordo sono state interrogate dalla polizia, che non ha ritenuto opportuno prendere provvedimenti.

Tags:
balticonerorussi
in evidenza
Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

Sport

Paola Ferrari in gol, sulla barca
"Niente filtri". Che bomba, foto

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19

Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.