A- A+
Esteri
Afghanistan, lite tra capi talebani. "Grave il leader Mullah Akhtar Mansour"

Il leader dei talebani afgani, Mullah Akhtar Mansour, è rimasto ferito in una sparatoria dopo una lite scoppiata durante una riunione di comandanti vicino a Quetta, in Pakistan. La notizia è stata riferita dal portavoce del primo vicepresidente afgano, Sultan Faizi: "Mansour è rimasto gravemente ferito. E' stato portato all'ospedale e non sappiamo se è sopravvissuto". Secondo il portavoce del primo vicepresidente, il generale Rashid Dustom, Mansur è stato gravemente ferito dopo uno scontro con il mullah Abdullah Sarhadi. Il litigio è avvenuto nella stessa casa di Saradhi dove Mansur era ospite in un'area chiamata Kachlakh vicino a Quetta. A causa di un disaccordo i due leader hanno aperto il fuoco. Sarhadi è stato ucciso, mentre il leader talebano ferito è stato trasportato in un ospedale del capoluogo del Balucistan. Dustom non avrebbe indicato la fonte della notizia che per ora non è stata confermata dall'intelligence afghana o dal palazzo presidenziale. Anche i talebani non hanno commentato.

Tags:
afghanistantalebani
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
SEAT MÓ eScooter 125: il primo motociclo elettrico della Casa di Barcellona

SEAT MÓ eScooter 125: il primo motociclo elettrico della Casa di Barcellona


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.