A- A+
Esteri
Scandalo per Alberto di Monaco, non paga il conto

Ricevimento a palazzo San Giorgio in onore di Alberto II Principe di Monaco, in visita a Genova per ricevere una laurea ad honorem in Scienze del mare e contribuire alla raccolta fondi per gli alluvionati. Con lui nobiltà e autorità, ma nessuno ha pagato il conto per il catering. Era il 24 ottobre scorso. E chi ha svolto il servizio, i titolari del ristorante "Manuelina" di Recco, la cui focaccia al formaggio è forse la più famosa al mondo, ora hanno presentato una denuncia. La storia è raccontata nelle cronache locali del Secolo XIX e della Repubblica. La presenza del principe a Genova era stata organizzata dalla associazione italiana della Fondation Prince Albert II de Monaco. Dopo il ricevimento della laurea, a palazzo San Giorgio era 160 a tavola: c'erano il sottosegretario alla Giustizia Cosimo Ferri, il marchese Giacomo Cattaneo Adorno, l'imprenditore Aldo Spinelli, le gioielliere Elisa e Laura Guglielmi. La titolare del ristorante, Cristina Carbone, ha cercato di riscuotere la fattura, 15 mila euro, bussando a tutti, ma non c'è riuscita. Così ha presentato una denuncia per truffa e insolvenza fraudolenta. La ristoratrice punta il dito sulla Fondazione e il suo presidente, Maurizio Codurri e sul console onorario del Principato a Genova, Domenico Pallavicino, ma anche sull'editore Massimiliano Monti indicato come capo cordata per gli sponsor della serata. La procura indaga.

Tags:
alberto monaco
in evidenza
Diletta Leotta va in gol, da San Siro a Sanremo. Le foto

Sfilata da sogno e... da ridere

Diletta Leotta va in gol, da San Siro a Sanremo. Le foto


in vetrina
Gruppo FS: un totem al Binario 21 per ricordare le vittime della Shoah

Gruppo FS: un totem al Binario 21 per ricordare le vittime della Shoah


motori
BMW accelera nella mobilità elettrica

BMW accelera nella mobilità elettrica

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.