A- A+
Esteri

Il maltempo in Antartide ha impedito a un rompighiaccio australiano di soccorrere la nave russa Akademik Shokalsky, intrappolata nel ghiaccio dal 24 dicembre. La Aurora Australis era riuscita ad avvicinarsi fino a 10 miglia nautiche dall'unita' russa, ma ha dovuto ripiegare a causa delle condizioni climatiche che riducevano la visibilita'. "Nell'area in cui l'Akademik Shokalskiy e' intrappolata, il vento soffia fino a 30 nodi e continuano a esserci precipitazioni nevose", ha riferito nell'ultimo bollettino l'Autorita' australiana per il salvataggio marittimo.

I tentativi di soccorso riprenderanno quando cessera' la perturbazione atmosferica. Altre due navi, una cinese e una francese, avevano tentato venerdi' e sabato scorsi di soccorrere la nave, ma la spessa coltre di ghiaccio aveva bloccato le operazioni. I passeggeri della Akademik Shokalskiy ieri sono stati trasportati in elicottero sulla rompighiaccio cinese, che rimane ormeggiata nell'area. La nave di ricerca russa che ha lasciato la Nuova Zelanda il 28 novembre scorso, aveva intrapreso una spedizione, finanziata privatamente, per commemorare il centenario del viaggio in Antartide di un famoso esploratore australiano, Douglas Mawson.

Tags:
antartidesoccorsonave russa
in evidenza
Dal football americano a Playboy, Sara Blake star bollente. FOTO

E su OnlyFans...

Dal football americano a Playboy, Sara Blake star bollente. FOTO


in vetrina
Finanza agevolata e promozioni, Simest supporta le imprese colpite dalla guerra

Finanza agevolata e promozioni, Simest supporta le imprese colpite dalla guerra


motori
Citroën Ami – 100% ëlectric èprotagonista di “RispettAMI"

Citroën Ami – 100% ëlectric èprotagonista di “RispettAMI"

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.