A- A+
Esteri
Biden: "Pil Usa +6% nel 2021. Cina leader globale? Non con me"
(fonte Lapresse)

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha parlato nella sua prima conferenza stampa dal giorno del giuramento, toccando diversi temi: dall'economia interna ai programmi militari, dai vaccini alla sua ricandidatura alle elezioni del 2024, fino ai rapporti con la Cina.

"Sono stato assunto per risolvere i problemi, non per creare divisioni", ha esordito, promettendo progressi sul fronte delle riforme, dall'immigrazione al clima, nonostante l'opposizione dei repubblicani. "Andrò avanti su queste questioni", ha assicurato Biden, per poi aggiungere che il partito repubblicano deve decidere "se lavorare insieme a noi o se vuole dividere il paese", anche se lui comunque "andrà avanti" con la sua agenda e le sue priorità."Il mio piano è di correre di nuovo per la presidenza nel 2024" con Kamala Harris nel ticket come vice presidente, ha aggiunto.

Sull'immigrazione ha poi dichiarato che "nulla è cambiato" rispetto all'era di Donald Trump. "Succede tutti gli anni", commentando il flusso di immigrati che preme al confine meridionale.

Biden e la campagna vaccini negli Stati Uniti

Per quanto riguarda il piano vaccini, Biden ha chiarito che gli Stati Uniti hanno raggiunto in 58 giorni l'obiettivo di somministrare 100 milioni di dosi, inizialmente prefissato dal presidente per i primi 100 giorni del suo mandato. Il nuovo obiettivo è ora inoculare 200 milioni di dosi del vaccino in 100 giorni. "E' un obiettivo ambizioso ma credo che possiamo farcela". Il presidente ha poi affermato che "nessun altro Paese è alla pari degli Usa" nella campagna vaccinale. 

Biden: "Pil Usa +6% nel 2021 secondo le stime"

Il presidente si è detto ottimista sulla crescita economica degli Stati Uniti citando le stime che vedono il pil aumentare del 6% nel 2021. "A ieri oltre 100 milioni di pagamenti da 1.400 dollari sono arrivati sui conti bancari della gente", ha poi aggiunto "e molti milioni in più sono in arrivo". Si tratta dei pagamenti diretti approvati con il piano di aiuti Covid da 1.900 miliardi.

Biden e le relazioni Cina-Usa

Parlando del leader cinese Xi Jinping, Biden lo ha definito "non democratico ma intelligente", precisando che tra i due paesi vuole mantenere la competizione, non il conflitto e che, con lui presidente, Pechino non prenderà mai quel posto di leader globale a cui aspira.

Afghanistan, Biden: "Difficile ritiro Usa entro 1 maggio"

Joe Biden considera "difficile" rispettare la scadenza del primo maggio per il ritiro delle truppe Usa dall'Afghanistan, ma escludendo che gli Usa rimarranno ancora molto. "Ce ne andremo, non voglio restare a lungo, la questione è quando", ha affermato, giudicando improbabile che resteranno anche il prossimo anno.

 

Commenti
    Tags:
    bidenusastati uniticinavaccinicovis
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Francesca Lodo in lacrime I naufraghi contro Paul Gascoigne

    Caos all'Isola dei Famosi 2021. Video e foto

    Francesca Lodo in lacrime
    I naufraghi contro Paul Gascoigne

    i più visti
    in vetrina
    Maddalena Corvaglia senza reggiseno: "Non ascoltate chi..". Le foto

    Maddalena Corvaglia senza reggiseno: "Non ascoltate chi..". Le foto


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Mercedes EQS, l’ammiraglia full electric

    Nuova Mercedes EQS, l’ammiraglia full electric


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.