A- A+
Esteri
Bomba nucleare in Corea del Nord. Alta tensione con Usa e Russia

Corea Nord: test piu' potente,quasi come Hiroshima

 

Il test nucleare effettuato oggi dalla Corea del Nord "e' il piu' potente fino ad ora, poco meno forte dell'esplosione della bomba atomica su Hiroshima". Lo hanno riferito fonti militari di Seul secondo quanto riportato dai media internazionali. La potenza sprigionata dal quinto test di Pyongyang, hanno spiegato l'agenzia meteorologica sudcoreana, e' stata pari a "10 kilotoni, quella di Hiroshima a 15".

Paura in nord Corea: l'annuncio: quinto test nucleare


 

La Corea del Nord ha annunciato di aver fatto detonare con successo la sua quinta e piu' potente bomba atomica in coincidenza con l'anniversario dell'instaurazione del regime comunista. L'annuncio sui media statali e' arrivato qualche ora dopo una forte scossa sismica, "un terremoto artificiale" di 5,3 di magnitudo, registrata vicino alla zona usata per i test nucleari. Immediata la condanna della comunita' internazionale, a cominciare dai Paesi vicini, Corea del Sud e Giappone.

Nord corea, terremoto 5.3 per il quinta bomba nucleare

 

E' stata la stessa televisione governativa a dare la notizia: "I nostri scienziati hanno portato a termine una detonazione di una ogiva nucleare di nuovo tipo nel sito di test nucleari nel nord del Paese. Il partito ha inviato un messaggio di felicitazione per la realizzazione di questa prova di successo". Pyongyang ha poi aggiunto che il test ha confermato la possibilita' di montare una testata nucleare su un missile. "Quest test nucleare ha confermato finalmente la struttura e le caratteristiche specifiche di una testa nucleare che e' stata standardizzata in modo che essa possa essere montata sui missili balistici strategici", ha riferìto l'agenzia statale.

Nord corea, quinta bomba nucleare: Kim "festeggia" così


 

La Corea del sud ritiene che abbia fatti progressi scientifici. All'inizio della settimana il leader nordcorenano, Kim Jong-un aveva lasciato intendere che qualcosa stava per accadere esortando le forze armate ad andare avanti nello sviluppo dell'arsenale nucleare. Questo nuovo test atomico, coincidente con l'anniversario della creazione della Repubblica popolare e l'instaurazione del regime comunista nel 1948, sarebbe stato "potentissimo", hanno riferito fonti della difesa sudcoreana citate dalle agenzia Yonhap. 

Agenzia Aiea, test davvero preoccupante e deplorevole

 

 

Il responsabile dell'Agenzia Internazionale per l'energia atomica ha definito "profondamente preoccupate e deplorevole" l'ultimo test nucleare condotto dalla Corea del Nord, "Si tratta di una chiara violazione di numerose risoluzioni del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite e in completa violazione delle ripetute richieste della comunita' internazionale", ha detto Yukiya Amano, responsabile dell'agenzia sotto l'egida Onu che sorveglia l'impiego per scopi civili dell'energia nucleare. 

Tags:
nord corea sisma esperimento nuclearecorea nord bomba nucleare
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
La nuova Peugeot 308 diventa premium

La nuova Peugeot 308 diventa premium


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.