A- A+
Esteri

Sempre più americane sono disposte ad andare sotto il bisturi per avere braccia belle come quelle di Michelle Obama. Stando ai dati diffusi dall'Associazione americana dei chirurghi estetici, gli interventi per rimuovere grasso in eccesso o pelle flaccida al braccio sono aumentati del 4.370% rispetto al 2000, con 15.000 donne operate solo lo scorso anno.

I medici sottolineano come il forte incremento di interventi sia dovuto a più fattori, tuttavia gli esperti ritengono che il desiderio di emulare le celebrità e avere braccia toniche come le loro possa essere uno di questi. Da un sondaggio commissionato dall'Associazione è emerso che le americane "ammirano le braccia della first lady Michelle Obama, seguita subito dopo da Jennifer Aniston".

"Credo che siamo sempre influenzati dalle persone che vediamo di continuo, sia al cinema che in televisione - ha detto David Reath, medico dell'Associazione - noi li vediamo e pensiano 'sì, mi piacerebbe essere così'". La spesa media per una liposuzione o un lifting è di quasi 4.000 dollari.


 

Tags:
michelle
in evidenza
Conte, che passione con Olivia L'ex premier non resiste ai baci

I due paparazzati a Roma- FOTO

Conte, che passione con Olivia
L'ex premier non resiste ai baci


in vetrina
Finanza agevolata e promozioni, Simest supporta le imprese colpite dalla guerra

Finanza agevolata e promozioni, Simest supporta le imprese colpite dalla guerra


motori
Nuove Alpine A110 R, progettata per la pista omologata per la strada

Nuove Alpine A110 R, progettata per la pista omologata per la strada

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.